Borussia Dortmund, Lewandowski non ci sta: “Truffato dal club”

BORUSSIA DORTMUND LEWANDOWSKI. Nonostante la bellissima vittoria in Supercoppa di Germania contro il Bayern Monaco (4-2, leggi qui la cronaca), le acque in casa Borussia Dortmund non si calmano. Protagonista ancora lui, Robert Lewandowski, autore di un’intervista di fuoco al periodico polacco Fakt. Il polacco è sembrato per mesi ad un passo dal vestire la maglia del Bayern Monaco, salvo poi restare in Westfalia nonostante i suoi ripetuti inviti alla dirigenza a venderlo: “Mi sento truffato dai dirigenti del club, non lo nascondo. Mi hanno promesso per mesi una certa cosa, per poi rimangiarsi tutto. Sono deluso, certo. In ogni modo io sto bene con i miei compagni, darò tutto per questa maglia anche nella stagione che sta per cominciare”. Il Dortmund, dal suo canto, ha sempre ribadito di non aver mai ricevuto un’offerta scritta dal Bayern e che, quindi, la trattativa non sarebbe mai potuta partire.

About Alfonso Alfano 1754 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.