Brasile, Pelè cambia idea: “Favorevole alle manifestazioni al 100%”

BRASILE CONFEDERATIONS CUP PELE’ – Le manifestazioni in occasione della Confederations Cup dividono l’opinione pubblica brasiliana e c’è anche chi cambia parere in corso d’opera. Si tratta di Pelè, uomo simbolo del calcio verdeoro che poco tempo fa aveva bollato il fermento di piazza come “confusione per le strade”, adesso O Rei si schiera dalla parte dei manifestanti. Pelè ha chiarito la propria posizione tramite twitter: “Per favore, non fraintendetemi. Sono al 100% favorevole al movimento per la giustizia in Brasile”.

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.