Calciomercato Bundesliga, 17 giugno- Dortmund caput Mundi: resta Lewa, arriva Eriksen o de Bruyne?

CALCIOMERCATO GERMANIA BUNDESLIGA –  Giornata molto intensa nella Ruhr calcistica, con Borussia Dortmund e Schalke 04 attivissime sul fronte mercato. Nel primo pomeriggio si era fatta insistente la voce che voleva Eriksen, talentuoso centrocampista danese dell‘Ajax, molto vicino ai colori gialloneri. Il direttore sportivo del BvB, Michael Zorc, ha  smentito la conclusione della trattativa per il lanciere ed ha  ammesso, invece,  l’interesse per de Bruyne (Chelsea): ” Ho letto con stupore dell’imminente passaggio di Eriksen al Borussia: non c’è nulla di vero. De Bruyne ci interessa, ed anche il calciatore sarebbe entusiasta di giocare nel Borussia, ma il felice esito della trattativa non dipende da noi”.  Mossa tattica o verità? Lo sapremo presto. Nel frattempo, anche in Olanda il trasferimento di Eriksen viene dato ad un passo dalla chiusura: all’Ajax andrebbero 20 milioni. Nuova puntata dell’appassionante telenovela Lewandowski,  soap-opera che farebbe raddrizzare anche il mascellone del tanto vituperato Ridge di Beautiful.  Oggi è stato il turno di Hans-Joachim Watzke, direttore generale dei gialloneri, che ha annunciato –  in un’intervista al Süddeutsche Zeitung – la permanenza del polacco a  Dortmund. Niente Bayern, niente City, niente Real: il polacco se ne andrà il prossimo anno a parametro zero.

Molto attivo anche lo Schalke. I Knappen hanno ufficializzato l’acquisto di Clemens (Colonia), giocatore reduce da un’annata particolarmente positiva con la maglia dei caproni e fra i pochi a salvarsi nella deludente Under 21 tedesca ammirata ai recenti europei di categoria, non mollano la presa sul promettente Goretzka (Bochum) ed hanno avanzato un’offerta al Fulham per il cartellino di Riether. Si complica la trattativa per il trasferimento di Hosiner (Austria Vienna) all’Hoffenheim, che oggi, invece, ha ufficializzato l’acquisto del norvegese Tarik Elyounoussi (Rosenborg), l’Amburgo insiste per Santa Cruz ma l’ingaggio richiesto dal paraguaiano viene ritenuto eccessivo, mentre il Mainz è interessato a Koo (Wolfsburg).

Mitragliata finale dedicata alle serie minori. Il Colonia insiste per Plent (Genk), Dedic (Bochum, con un lungo passato in Italia) vuol tornare alla Dynamo Dresda,  Savran (Erzgebirge Aue) passa all‘Hansa Rostock, il Karlsruhe ha ingaggiato il difensore centrale Gulde (Paderborn), l’Osnabruck ha ufficializzato l’arrivo in panchina di Walpurgis.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.