Calciomercato Liga, 13 giugno: il Real ci prova per Verratti, Postiga e Rusescu al Siviglia?

CALCIOMERCATO LIGA REAL MADRID. Carlo Ancelotti potrà liberarsi nelle prossime ore dal contratto che lo lega al Paris Saint-Germain e diventare così il nuovo allenatore del Real Madrid. Il tecnico italiano chiederà a Florentino Perez gli acquisti di Suarez e, soprattutto, Verratti. L’interesse delle merengues per il giovane centrocampista è stato confermato dal suo procuratore, Di Campli. Nelle ultime ore è saltata fuori anche una clamorosa voce di mercato: al Madrid sarebbe stato offerto Hulk: l’attaccante brasiliano potrebbe essere preso in prestito con diritto di riscatto fissato a 40 milioni. Ma, almeno per il momento, non sono voci che trovano riscontro.

A Madrid è parecchio attivo l’Atletico: partito Falcao, sembrava fatta per Negredo, ma i colchoneros potrebbero fare un tentativo per Mario Gomez, comunque a un passo dalla Fiorentina. L’Atletico, stando a quanto dicono in Portogallo, sarebbe sulle tracce di Diego Capel esterno ex Siviglia adesso allo Sporting Lisbona; giocare per Simeone è anche l’obiettivo di Demichelis, che ha rifiutato il River Plate.
Parecchio attivo il Siviglia, ormai rassegnato a perdere Negredo: gli andalusi hanno chiuso l’acquisto di Rusescu, attaccante della Steaua Bucarest gran protagonista in Europa League. Per il centravanti romeno (Del Nido ha seguito personalmente la trattativa), il Siviglia pagherà poco meno di 3 milioni per il cartellino, 450mila euro a stagione per l’ingaggio. In ogni modo, oltre a Rusescu, arriverà un altro attaccante: il nome scelto è Helder Postiga, per il quale Del Nido è disposto ad arrivare anche a 5 milioni di euro. Il Saragozza accetterà.
Capitolo Barcellona: Handanovic non si farà, almeno per quest’anno (resta Valdes). I blaugrana puntano decisi su Mathieu come difensore centrale mancino (lo stesso francese ha ammesso che lo segue un grande club), e potrebbero strappare al Chelsea una giovane promessa, Loftus-Cheek. 

Il Getafe spera ancora in un ritorno di Federico Fernandez, ma sarà Benitez a decidere se l’argentino sarà utile al Napoli che verrà; Athletic Bilbao e Osasuna sempre più vicini per il trasferimento di Kike Sola nei Paesi Baschi (si chiuderà a 4 milioni), mentre il Celta Vigo punta sul ritorno di Javi Varas in porta.
Notizie ufficiali: il Levante ha comunicato a Ballesteros che verrà ceduto, Verdù – al contrario – ha rifiutato le ultime offerte di rinnovo e lascerà l’Espanyol.

About Alfonso Alfano 1754 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.