Calciomercato Bundesliga, 9 giugno: Borussia e Lewandowski ai ferri corti, Abidal si propone al Bayern

CALCIOMERCATO GERMANIA BUNDESLIGA – La “notizia-bomba” del giorno arriva da Dortmund. Ed è di quelle destinate a creare molto scalpore. Hans-Joachim Watze, massimo dirigente del club giallonero, ha comunicato ai procuratori di Lewandowski che il calciatore non verrà ceduto al Bayern in questa sessione di mercato. La decisione – stando a quanto dichiarato dallo stesso dirigente –  è da ritenersi definitiva ed è giunta al termine di un summit fra i massimi esponenti della società schwarzgelben. Resta ora da capire quale sarà l’atteggiamento dell’entourage del polacco, che, nei giorni scorsi, aveva dato per scontato il passaggio di Lewa al Bayern. Le soluzioni, a questo punto, sono solo due:  Robert resta al Borussia quest’anno e passa al Bayern – a parametro zero – nel 2014, oppure accetta una delle tante offerte arrivate dall’estero (Chelsea, Real Madrid, Manchester City, Manchester United) e saluta la Bundesliga. Vedremo cosa accadrà nelle prossime ore, ma il caso si fa davvero scottante e terrà banco a lungo su tutti i mass media tedeschi.

L’Amburgo, dopo aver quasi definito il passaggio di Berg al Panathinaikos (ndr: come già anticipato ieri), ha messo ufficialmente sul mercato  Kacar (contratto in scadenza nel 2015) e Tesche (l’ultimo anno in prestito al Fortuna Dusseldorf).  Il Galatasaray ha richiesto ufficialmente  Emre Can, diciannovenne centrocampista del Bayern, attualmente impegnato con l’Under 21 tedesca negli europei di categoria. Il club turco ha avanzato un’offerta di quattro milioni, ma il Bayern non vuole perdere  il giocatore a titolo definitivo e sembra orientato a cederlo in prestito all’Eintracht Francoforte.  Restando in tema Bayern, c’è da registrare l’autocandidatura di Abidal, che vorrebbe riabbracciare Guardiola dopo esser stato messo alla porta dal Barça; l’ipotesi pare concreta e percorribile, condizioni fisiche permettendo. Infine, l’Eintracht Francoforte ha messo gli occhi su Vaclav Kadlec, punta dell’under 21 ceca, autore di un’ottima stagione con la maglia dello Sparta Praga.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.