Calciomercato Liga, 4 giugno: Djukic è il nuovo allenatore del Valencia, il Levante ingaggia Ivanschitz

CALCIOMERCATO LIGA. Miroslav Djukic è il nuovo allenatore (già effettuata la presentazione) del Valencia; il serbo torna così nel club che l’ha visto per parecchie stagioni protagonista come calciatore, dopo il fantastico biennio col Valladolid corredato da risultati (promozione e salvezza tranquilla in Primera) e bel gioco. In Spagna, comunque, è l‘Atletico Madrid a occupare tante pagine di mercato dei quotidiani sportivi: i colchoneros hanno perso Falcao ma hanno tanto denaro fresco nelle casse per costruire la rosa che dovrà affrontare anche la Champions League. Il primo colpo l’abbiamo annunciato oggi (ufficiale l’arrivo di Leo Baptistao dal Rayo Vallecano), ma resta aperta la caccia ad un altro centravanti. Tanti i nomi che circolano, l’ultimo dei quali – Benteke – stuzzica non poco i tifosi dell’Atletico. Jackson Martinez del Porto è un’altra opzione concreta, oltre a quella che porta al fantasista marocchino del Montpellier, Belhanda. Potrebbe lasciare l’Atleti, dopo solo una stagione, il Cata Diaz richiesto proprio dal Getafe, club che lasciò la scorsa estate. Grandi movimenti al Levante: il piccolo club di Valencia ha ingaggiato a parametro zero il fantasista austriaco Ivanschitz, proveniente dal Mainz, e potrebbe annunciare il prossimo allenatore a brevissimo: nelle ultime ore si parla sempre più insistentemente di Joaquin Caparros (sarebbe un grande ritorno in panchina). Poche le notizie rilevanti dalle due grandi: il Real ha ufficializzato il rientro di Carvajal (leggi qui la notizia) ma aspetta il nuovo allenatore per pianificare le future operazioni di mercato. A Barcellona è ancora travolgente l’onda Neymar, presentato lunedì: i blaugrana continuano a ricevere offerte dalla Premier per Villa e Valdes: ter Stegen è ancora un nome vivo per sostituire l’esperto portiere. Sponda Espanyol si registra il rinnovo, meritatissimo, di Javier Aguirre.

About Alfonso Alfano 1754 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.