Convocazioni Inghilterra: torna Andy Carroll, prima chiamata per Alex McCarthy

CONVOCAZIONI INGHILTERRA. Nessuna novità eclatante se si esclude la chiamata di Alex McCarthy, portiere in forza al Reading, nell’Inghilterra scelta da Roy Hodgson per affrontare Irlanda ( a Wembley il 29 maggio ) e Brasile ( al Maracanà il 2 giugno ). La stampa inglese si aspettava la convocazione di Wayne Routledge, centrocampista dello Swansea, ma il ct l’ha pensata diversamente. Anche Fraser Forster, portiere del Celtic autore della meravigliosa cavalcata in Champions League, e Leon Britton sempre dello Swansea speravano di entrare nelle scelte del ct ma così non è stato.

Ritrova invece la maglia dei tre leoni ( ultima chiamata lo scorso ottobre ) Andy Carroll, autore di una più che discreta stagione in maglia West Ham. L’ex Liverpool e Newcastle ha l’occasione per convincere Hodgson ad inserirlo stabilmente nella rosa.

Non chiamati perchè infortunati Steven Gerrard e Jack Wilshere. Capitano contro l’Irlanda sarà Ashley Cole che festeggiarà le 100 presenze in nazionale.

Portieri: Ben Foster (West Bromwich Albion), Joe Hart (Manchester City), Alex McCarthy (Reading).

Difensori: Leighton Baines (Everton), Gary Cahill, Ashley Cole (Chelsea), Phil Jagielka (Everton), Glen Johnson (Liverpool), Phil Jones (Manchester United), Joleon Lescott (Man City), Kyle Walker (Tottenham Hotspur).

Centrocampisti: Michael Carrick, Tom Cleverley (Man Utd), Frank Lampard (Chelsea), James Milner (Man City), Alex Oxlade-Chamberlain, Theo Walcott (Arsenal).

Attacanti: Andy Carroll (West Ham ), Jermain Defoe (Tottenham), Wayne Rooney (Man Utd), Daniel Sturridge (Liverpool), Danny Welbeck (Man Utd).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.