Arrestato Remy: è accusato di violenza sessuale

ARRESTO REMY. Il 26enne attaccante francese del Queens Park Rangers Loic Remy è stato arrestato con l’accusa di violenza sessuale, insieme a lui fermati anche il cugino ed un amico.

La denuncia contro i tre è stata presentata da una donna di 34 anni, che ha raccontato di essere stata drogata e poi violentata nell’abitazione del calciatore nella zona ovest di Londra. L’attaccante e gli altri due sospetti sono stati rilasciati su cauzione in attesa di ulteriori indagini da parte della polizia.

“Il club è al corrente delle accuse riguardanti Loïc Rémy, ma essendo le indagini della polizia in corso non rilascia ulteriori commenti.” Questa la breve nota rilasciata dall’ufficio stampa del QPR, da poche settimane retrocesso in Championship. Remy fu acquistato in gennaio dal Marsiglia per 8 milioni si sterline.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.