Montpellier-Lione 1-2: Grenier mette il veleno nella coda

Un goal di Grenier in pieno recupero permette al Lione di risalire momentaneamente in seconda posizione, in attesa dell’incontro di domani tra Marsiglia e Brest. Brillnati nel primo tempo e completamente avulsi dal gioco nella ripresa, i lionesi hanno strappato il successo quando anche un pareggio sarebbe stato accettato di buon grado dalla compagine guidata da Remi Garde. Il Montpellier, invece, recrimina per un palo colpito all’89’ e dice addio ad ogni velleità europea.

 

La prima palla goal era per i padroni di casa con Mounier che impensieriva Vercoutre, bravo a bloccare in due tempi. Alla mezz’ora, ospiti in vantaggio con un colpo di testa di Lisandro Lopez che non lasciava scampo ad un incolpevole Jourdren. Dieci minuti più tardi giungeva, a sorpresa, il pareggio dei campioni in carica: Belhanda dai venti metri lasciva partire un secco rasoterra che finiva nell’angolino permettendo ai padroni di casa di raggiungere l’intervallo sull’1-1, nonostante un primo tempo deludente.

Nella ripresa, partiva meglio il Montpellier con due occasioni per Cabella e Mounier, quindi Koné aniticipava tutti dopo un errore di Vercoutre che metteva i brividi al Lione. La squadra di Garde arretrava pericolosamente il baricentro, tuttavia, i locali non sapevano sfruttare la totale involuzione degli avversari, colpendo anche un palo all’89’ con Cabella. La doccia fredda per il Montpellier arrivava, infine, al 92′ con un gran tiro al volo dalla distanza Grenier che toccava la traversa e si infilava in rete.

 

Montpellier – Lione 1 – 2 (30′ Lisandro Lopez, 40′ Belhanda, 92′ Grenier)

About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.