Valencia, Llorente lascia la carica di presidente

Manuel Llorente ha concluso oggi la seconda esperienza come presidente del Valencia, dopo la prima iniziata nel 1995 e conclusasi nel 2005. Dietro la decisione di dimettersi ci sono attriti, ma comunque il suo contratto sarebbe scaduto alla fine della stagione in corso. Dopo un’era scintillante, con i bianconeri diventati una delle grandi del calcio mondiale, la gestione Llorente è stata improntata sull’austerity, molte più le cessioni illustri che i grandi acquisti, si pensi ad elementi come Silva, Villa, Mata, Albiol e Alba. Il club naviga comunque in buone acque nonostante questo piano volto a ripianare gli scellerati debiti lasciati in eredità dalla gestione precedente.

About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.