Cercle Brugge, Lorenzo Staelens promosso ad allenatore

A Brugge, sponda Cercle, le stanno tentando tutte per risollevare un’annata che sembra essersi messa davvero male. Il mister Foeke Booy è stato infatti esonerato,  le grandi prestazioni in Cofidis Cup non bastano per sorridere considerando che la vittoria in campionato manca dal 17 novembre e la classifica non si muove da prima di Natale (22 dicembre).

Non solo non arrivano i successi, ma la squadra al momento non pare neppure nelle condizioni per creare pericoli agli avversari, ecco il perché di questo cambio tecnico. E’ stato promosso Lorenzo Staelens, vice di Booy, che non allena dal 2004 quando era alla guida dell’Aalst. All’ex nazionale belga, 70 presenze con la maglia delle Furie Rosse per lui, è toccato un incarico difficile, due gli obiettivi da ottenere: una salvezza complicata e la conquista di una coppa che manca sulla bacheca neroverde da oltre vent’anni.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.