Rassegna stampa – La dernière heure: il Belgio riscuote consensi anche tra gli avversari

A pochi giorni da Macedonia-Belgio che può essere uno snodo cruciale per i diavoli rossi per la qualificazione al Mondiale in Brasile nel 2014 (bisogna difendere il primo posto – in coabitazione con la Croazia – nel Gruppo A), il quotidiano la Dernière Heure ha intervistato il ct della piccola repubblica dell’ex Jugoslavia, Cedomir Janevski. Ne esce fuori l’ennesima conferma di una ritrovata e altissima considerazione a livello internazionale per la nazionale belga, da molti indicata come una possibile sorpresa nella prossima rassegna iridata. Janevski forse un po’ esagera (parla di 40 stelle a disposizione di Wilmots, contro l’unica – Jovetic – su cui lui invece può contare), ma in fondo rispecchia la crescita vertiginosa del movimento calcistico belga negli ultimi anni, capace di sfornare dei campioni del calibro di Hazard, Courtois, Witsel, Lukaku, Fellaini, Mirallas e altre decini di ottimi calciatori protagonisti sui campi di mezza Europa.

About Alfonso Alfano 1754 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.