Calciomercato Juventus: tra Ibra e Jovetic c’è Suarez?

Ipotecato praticamente lo scudetto, con 9 punti di vantaggio sul Napoli a 10 giornate dalla fine; la Juventus può dedicarsi con maggiore concentrazione sulla Champions League.

Consapevole che a questo punto della stagione anche i sogni più arditi sono ormai leciti, Conte e i suoi uomini si apprestano a vivere gli ultimi 2 mesi di stagione ai massimi livelli. Concentrazione e attenzione le parole chiave in casa Juve, non si deve mollare sul fronte campionato ora che il tricolore sembra ad un passo, e continuare il sogno Champions è ormai un diritto per i bianconeri.

Agnelli, Marotta & Co. pensano però già alla prossima stagione: in cima alla lista dei desideri c’è il top player offensivo che viene ormai cercato insistentemente da due stagioni; utile per il definitivo salto di qualità dei campioni d’Italia.

Tanti i nomi che circolano attorno alla Juventus: preso ormai Fernando Llorente (si unirà alla truppa juventina a luglio) i dirigenti bianconeri pensano al vero crack da poter ‘’regalare’’ ad Antonio Conte.

Tante le ipotesi, tutte affascinanti ma non per forza realizzabili, che accendono il desiderio dei tifosi bianconeri.

Si sta parlando ormai da giorni di un clamoroso ritorno di Zlatan Ibrahimovic 7 anni dopo la sua discussa partenza da Torino. Il suo addio non è stato digerito ancora da gran parte dei tifosi bianconeri, ma non si discute il valore assoluto dello svedese.

Tante le incognite però attorno a questo affare, se infatti il prezzo del cartellino non dovrebbe superare i 15 milioni di euro, quello che spaventa è sicuramente l’ingaggio. Ibra guadagna al momento più di 12 milioni di euro all’anno: una cifra assolutamente fuori budget per le casse juventine. Sarebbe sensato strapagare un giocatore in procinto di compiere 32 anni?

Luis Suarez e Stevan Jovetic sono i nomi nuovi che vengono accostati alla Juventus. Un ritorno di fiamma per loro in Corso Galileo Ferraris: già in estate infatti Marotta aveva provato a strappare il montenegrino alla Fiorentina con un’offerta di quasi 25 milioni di euro. I Della Valle però hanno chiuso la porta alla Vecchia Signora, ma chissà se in estate la Juve non potrebbe fare un’altra offensiva.

Luis Suarez sarebbe la stella che animerebbe i desideri dei tifosi della Juve: il 26enne uruguaiano del Liverpool sarebbe stufo di rimanere relegato ad Anfield a lottare per i posti di metà classifica della Premier.
Il ‘’Pistolero’’ sogna di giocare ad altissimi livelli, tornare a calcare il palcoscenici importanti come quelli della Champions League.

La Juve gli garantirebbe un ruolo di primo piano nella squadra, titolare inamovibile e magari anche la maglia numero 10 che è rimasta vacante dall’addio di Alex Del Piero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.