Nordsjaelland-Shakhtar Donetsk 2-5: Luiz Adriano snobba il fair play e segna – Video

Nel gruppo E, quello della Juventus, lo Shakhtar Donetsk riesce a vincere contro il Nordsjaelland una gara più complicata del previsto. Le cose si mettono male per gli ucraini, i danesi vanno in vantaggio con Nordstrad, rete che riempie di gioia i supporters di Juve e Chelsea. Al 26′ il fattaccio: dopo uno scontro a centrocampo, il direttore di gara stoppa il gioco e scodella la palla, i padroni di casa si aspettano la restituzione della sfera, Willian calcia verso Hansen. Tutto normale fino a qui, ma Luiz Adriano fa di testa sua, anticipa il portiere e mette dentro nell’incredulità generale. Tensione tra le due squadre, nessun gesto di fair-play, gli uomini di Lucescu non restituiscono il gol ma è il Nordsjaelland a prenderselo con Lorentzen. 2-1 che dura poco però perché Willian – complice una deviazione – pareggia i conti. Nel secondo tempo è monologo arancionero, come è normale che sia visti i valori delle due squadre. Willian bissa cinque minuti dopo l’inizio della ripresa, Luiz Adriano ne fa altri due e completa la tripletta. Vincono 5-2 gli ucraini, ma questa partita non mancherà di innescare vibranti polemiche.

Ecco il video dell’episodio incriminato

szólj hozzá: Nordsjalland vs Shakhtar 1:1 Adriano

About Paolo Bardelli 2028 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.