Beckham conferma: “Lascio la MLS”. Raggiungerà Del Piero in Australia?

David Beckham ha deciso: dopo la finale per il titolo in programma il prossimo 1 dicembre a Carson contro gli Houston Dynamo, lascerà i Los Angeles Galaxy e la Major League Soccer americana. Il 37enne, negli Stati Uniti dal 2007, ha così confermato i rumors degli ultimi giorni, provocati soprattutto dalla Federazione australiana che si diceva ottimista sull’arrivo dell’inglese nella A-League. In ogni caso, il futuro del 37enne non è ancora chiaro, considerate anche le parole dell’agente che ha smentito subito l’ipotesi Australia. Sarà una conferenza stampa, martedì prossimo, a svelare il futuro dell’ex capitano dell’Inghilterra, deciso comunque a non smettere e che ha già rilasciato importanti dichiarazioni: “Ho passato dei momenti bellissimi come calciatore dei Galaxy; sono arrivato qui cinque anni fa, ho visto la popolarità di questo sport crescere esponenzialmente, e sono certo che non ci sono limiti in questo gran paese. Io non smetterò di provarci, mi impegnerò anche a fine carriera, ma adesso voglio una nuova sfida sportiva”. 

About Alfonso Alfano 1751 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.