Brasile, a 37 anni muore Alex Alves stroncato dalla leucemia

Alex Alves non ce l’ha fatta. L’ex attaccante di Palmeiras e Cruzeiro, oltre che dello Schalke 04 (quattro stagioni dal 2000 al 2004) è morto questa mattina all’età di 37 anni a Sao Paulo nell’ospedale Fundación Amaral de Carvalho, al termine di una lunga battaglia con la leucemia, diagnosticatagli nel 2007. Alex Alves, prima del trasferimento in Germania, ha vinto il campionato brasiliano nel 1994 col Palmeiras e la Coppa Libertadores nel 1997 con la maglia del Cruzeiro. Con lo Schalke ha messo a segno 25 gol in 81 partite di Bundesliga (memorabile quello contro il Colonia nel 2000 che gli valse il premio come “gol dell’anno”), prima di tornare in patria senza tornare più ai livelli precedenti e terminare la carriera nel 2010 nell’Uniao Rondonópolis.

About Alfonso Alfano 1751 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.