Ligue 1, la top 11 della nona giornata

Protagonisti inattesi e grandi conferme nel top 11 della nona giornata della Ligue 1. La sopresa più grande è Yohann Thuram-Ulien, cugino di Lilian e gran protagonista del successo – il primo in questa stagione – totalmente inaspettato del Troyes contro l’Olympique Marsiglia. Presenti anche Steed Malbranque, autore dell’assist a Gomis per l’1-0 con cui il Lyon ha battuto il Brest, Le Tallec, doppietta nel 6-1 del Valenciennes sul Lorient, e Didot fenomenale assist-man – addirittura tre – nel 4-0 con cui il Tolosa ha schiantato l’Evian. Premiati anche due giocatori del Bordeaux, girondini ancora imbattuti in campionato: il terzino Mariano e il solito Obraniak, marcatore dell’1-0 provvisorio contro il Lille con un gran colpo di testa in tuffo dopo aver giocato 48 ore prima Polonia-Inghilterra. In Bordeaux-Lille gran partita anche del centrale Chedjou tra gli ospiti.

4-2-3-1. Thuram-Ulien (Troyes); Mariano (Bordeaux), Zebina (Tolosa), Chedjou (Lille), Harek (Bastia); Malbranque (Lyon), Didot (Tolosa); Obraniak (Bordeaux), Nivet (Troyes), Danic (Valenciennes), Le Tallec (Valenciennes)

About Alfonso Alfano 1751 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.