Championship, riepilogo 11° giornata

CHAMPIONSHIP – Vince e convince ancora il QPR, secco 2-0 al Barnsley, doppietta di Charlie Austin, scatenato. Vince ancora anche il Burnley, 2-1 al Reading grazie alle reti di Ings e Vokes. Subito dietro il Leicester City che ha perso in casa del Doncaster per 1-0, una caduta che non compromette l’ottimo avvio di stagione disputato fino ad ora. Importantissima vittoria del Nottingham Forest in casa del Brighton, 1-3 firmato da Lansbury su rigore e da una doppietta di Henderson. Vittoria esterna per il Watford contro l’Huddersfield (1-2), reti di Fernando Forestieri (servito da Faraoni) e di Pudil. 4° pareggio di fila per il Blackpool che si è fermato sullo 0-0 al The Valley contro il Charlton. Cinquina del Bournemouth al Millwall che, fino al 40′, era in vantaggio per 0-2. Il Derby County ha battuto per 3-1 il Leeds United, netta vittoria casalinga anche per il Middlesbrough, i Boro hanno battuto 4-1 lo Yeovil Town. Il Bolton ottiene 3 punti salvezza importantissimi a Birmingham, reti di Beckford e Danns. Sheffield Wed. e Ipswich non sono andate oltre il pareggio. Ha chiuso la giornata il match giocato ieri pomeriggio fra il Wigan e il Blackburn, ospiti in vantaggio dopo 8′ con Spurr, Holt ha siglato il pareggio al 69′, goal decisivo arrivato al 90′, firmato da Boyce su assist di Watson.

Tutti i risultati di giornata:
Birmingham-Bolton 1-2Sheffield Wed.-Ipswich 0-0
QPR-Barnsley 2-0
Middlesbrough-Yeovil 4-1
Derby County-Leeds 3-1
Huddersfield-Watford 1-2
Doncaster-Leicester 1-0
Charlton-Blackpool 0-0
Burnley-Reading 2-1
Bournemouth-Millwall 5-2
Brighton-Nottingham 1-3
Wigan-Blackburn 2-1

Classifica completa: Burnley, QPR 26, Leicester City 23, Nottingham 22, Watford 21, Blackpool 20, Reading 19, Bournemouth 16, Blackburn 15, Derby County 15, Ipswich 15, Wigan 14, Huddersfield 14, Leeds United 14, Brighton 13, Middlesbrough 12, Doncaster 12, Millwall 11, Birmingham City 10, Bolton 8, Charlton 7, Sheffield Wed. 6, Yeovil 5, Barnsley 5.

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.