Real Madrid-Manchester United: le pagelle

MANCHESTER UNITED

De Gea 8: Lo spagnolo, ex Atletico Madrid, sente aria di derby e si esalta! Compie interventi miracolosi ed è il vero protagonista della partita. Migliore in campo.
Rafael 4: E’ il peggiore dei suoi. Nel primo tempo non riesce mai a bloccare Cristiano Ronaldo, che lo salta come un birillo. Insicuro, non da garanzie.
Ferdinand 6,5: Manca poco al suo ritiro ma l’inglese è sempre efficace. Spadroneggia su tutte le palle alte.
Evra 5: Il capitano dei Red Devils è protagonista di una prova opaca. In occasione del gol non oppone neppure resistenza a Ronaldo che lo sovrasta e segna.
Jones 6: Fondamentale in mezzo al campo, lotta su ogni pallone. Promosso.
Carrick 5: Non è in giornata, dovrebbe far ripartire l’azione dei suoi, ma è lento più del solito
Kagawa 5,5: molto movimento senza palla, ma non crea nulla di particolare. Nella ripresa Ferguson lo sostituisce.
Evans 6: Buona prova la sua, non sbaglia niente. Ordinato.
Welbeck 7: Porta in vantaggio i suoi, entusiasmante il suo duello in velocità, che si è ripetuto più e più volte con il giovane Varane. Generoso.
Van Persie 7: Elegante come al solito, svaria su tutto il fronte d’attacco. Prende una traversa e impegna Diego Lopez all’ultimo minuto.
Rooney 6 : Partita di sacrificio per Rooney, non è mai pericoloso in fase offensiva.

REAL MADRID

Diego Lopez 6,5: Incerto nell’uscita in occasione del gol di Welbeck, si riscatta nel secondo tempo compiendo almeno due parate decisive.
Arbeloa 6 : Partita ordinata deRaphael Varane 7,5 E’protagonista di un’ottima prestazione, gioca la partita con eleganza e personalità. Non è un caso che a Madrid l’abbia portato un certo Zinedine Zidane…
Sergio Ramos 5,5: Litiga con palla e compagni, nell’occasione del gol si perde Welbeck
Coentrao 6,5: spinge tanto e si rende pericoloso anche in zona offensiva, non trova il gol solo perché De Gea è in giornata di grazia.
Xabi Alonso 6: Gioca una partita semplice, regala alcuni palloni interessanti ai compagni. Non era al meglio ma Mourinho non ne può fare a meno.
Kedhira 6,5: Buona la prova del tedesco, in più di un occasione è protagonista di inserimenti interessanti.
Ozil 5,5: Da uno come lui ci si aspetta sempre molto. Discreta la sua prova nel primo tempo, nel secondo invece si spegne.
Di Maria 7 : Ottima la prova dell’argentino, semina il panico con le sue serpentine e in un paio di occasioni impegna impegna De Gea.
Cristiano Ronaldo 7,5: Incontra per la prima volta la sua ex squadra e la punisce. Nel primo tempo fa impazzire Rafael, svaria su tutto il fronte d’attacco è il punto di riferimento per i compagni che lo cercano con continuità. Immarcabile.
Benzema: 5 prestazione incolore del francese, semplicemente non era la sua giornata.

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.