Championship: Il Brighton torna alla vittoria, pari per il Newcastle

Turno di Championship caratterizzato dal pareggio, con il Newcastle bloccato a Reading e il Leeds sul campo del Fulham.Vince il Brighton e in fondo alla classifica non si arrende il Wigan.

37^ giornata di Championship dominata dal segno “X”: sono stati infatti ben 7 i pareggi in questo turno, 4 dei quali per 1-1.

Vincono Brighton e Huddersfield ai piani alti, mentre in fondo guadagna tre punti importanti il Wigan.

Partiamo dalla capolista Newcastle, di scena al Madejski Stadium contro il Reading.
La partita è equilibrata, con i Magpies più propositivi, ma accorti a non concedere troppo.La partita non è delle più emozionanti della stagione e il pareggio, tutto sommato, accontenta le due squadre, lasciando il Newcastle in cima alla classifica e il Reading al quinto posto.

Torna alla vittoria dopo due sconfitte pesanti il Brighton, espugnando per 0-2 il New York Stadium di Rotherham, stoico nonostante la situazione ormai compromessa.
Decidono la partita Knockaert e March, regalando ai Seagulls la nona vittoria esterna della stagione.

Il Brighton si spinge a 6 punti dal terzo posto, occupato dall’Huddersfield.
I Terries, con un match da recuperare, hanno battuto l’Aston Villa, di recente decisamente in forma.Decide il match una stoccata dal limite dell’area di Smith, nuovamente decisivo dopo il match-winner contro il Rotherham di qualche settimana fa.

L’Huddersfield guadagna punti su tutte le rivali per la post-season, incapaci tutte quante di vincere.
Il Leeds viene rimontato in pieno recupero dal Fulham grazie ad una perla di Cairney, dopo che i Peacocks avevano sbloccato il risultato ad inizio gara grazie ad una goffa autorete di Ream.
L’espulsione di Philips costringe il Leeds ad arroccarsi in difesa per gli ultimi minuti, ma il sinistro del numero 10 dei Cottagers è di una bellezza rara e per Green non c’è nulla da fare.
I Whites rimangono ben saldi al quarto posto a quota 65 punti, mentre il Fulham, con questo pareggio, si tiene a -5 dallo Sheffield Wednesday sesto.

Proprio gli Owls sono i protagonisti di un altro pareggio di giornata.
I ragazzi di Carvahal non vanno oltre l’1-1 contro il Burton, eroico e determinato a raggiungere la salvezza.
Wallace sblocca il match con il solito sinistro telecomandato che soprende il distratto portiere dei Brewers McLaughlin, ma 8 minuti dopo Irvine si inventa una conclusione al volo dal limite dell’area che si schianta sul palo ed entra dolcemente in porta.
I tentativi disperati del Wednesday sono tutti resi vani dall’eccezionale organizzazione dei ragazzi di Nigel Clough che raccoglie il quarto pareggio consecutivo e il quinto risultato utile consecutivo.

Bloccato sul pareggio anche il Norwich che nella prima frazione di gioco, fuori casa contro il Bristol City, spreca parecchie occasioni.
Wildschut porta avanti i Canaries, ma nel finale di gara Wright pesca la rete del pareggio, salvando la faccia dei Robins.

Sempre 1-1 è il risultato finale del match fra Derby County e Preston North End.Entrambe ormai fuori da tutti i giochi, le squadre non danno vita ad un match molto frizzante.
I Rams sbloccano il punteggio con Vydra, ma in pieno recupero Barkhuizen trova la sua seconda rete consecutiva.

Esce sconfitto da Loftus Road il Barnsley, alla terza sconfitta nelle ultime cinque giornate, ma forte di un vantaggio ormai incolmabile sulla zona retrocessione.
Sylla e un autogol di MacDonald rendono inutile la rete di Bradshaw.
Per il QPR si tratta della quarta vittoria nelle ultime cinque partite.

Impeccabile vittoria esterna per il Brentford, dominanante al City Ground contro un Nottingham Forest distratto.
Vibe sguazza alla grande tra le maglie della difesa Reds, completamente in bambola.
Insieme alla doppietta del danese si iscrive al tabellino anche Jota, mentre sono inutili le reti nel finale di Brereton e Clough.

Finisce in parità il match fra Cardiff e Blackburn.
Zohore porta avanti i gallesi, ma Williams, in pieno recupero, regala un altro risultato utile a Mowbray che rimane fuori dalla zona retrocessione.

Finisce 0-0 il match fra Ipswich e Wolverhampton, con i Wolves ancora inchiodati in una situazione che potrebbe complicarsi pericolosamente nelle prossime settimane.

Concludiamo con la vittoria esterna del Wigan che espugna il St. Andrew’s, contro un Birmingham sempre in difficolta.
Burn si trova al posto giusto nel momento giusto e sugli sviluppi di un calcio d’angolo regala i tre punti decisivi ai Latics, ora distanti solamente due punti dalla salvezza.

COPY CODE SNIPPET
About Niccolò Minutiello 92 Articoli
Studente universitario, vivo a Torino.Amante dello sport in generale, tifo per il Chelsea, ma coltivo una passione sfrenata per gli sport americani ed essendo follemente innamorato della città di Chicago banalmente tifo Blackhawks, Bears, Bulls e Cubs.Mi piace il tennis e la Pallacanestro Cantù.Cerco di dar seguito alle mie passioni senza smettere mai di sognare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.