Championship: Hemed regala il primato al Brighton. Vince il Reading

Nei due recuperi, Brighton e Reading piegano rispettivamente Cardiff e Fulham.Per i Seagulls la vittoria vale il primato, mentre i Royals salgono al terzo posto.

Tomer Hemed è il marcatore dell’unica rete segnata al Amex Stadium di Brighton, nel recupero della 24^ giornata di Championship.
Dopo la vittoria nell’anticipo del Venerdì contro lo Sheffield Wednesday, il Brighton era ancora all’inseguimento del Newcastle, ma in caso di vittoria sarebbe potuto balzare in cima alla classifica.
Di fronte ai Seagulls c’era il Cardiff, reduce da tre vittorie consecutive e da una situazione in classifica decisamente migliorata nell’ultimo mese.
La partita è molto equilibrata e nella prima fazione sono ripetutamente le scorribande di Hemed e Knockaert ad impensierire maggiormente la difesa gallese, che quando può e su calcio piazzato principalmente, cerca di sorprendere la retroguardia casalinga, bucata solo 7 volte di fronte al pubblico amico in questa stagione.
L’incontro segue la falsa riga del primo tempo fino a venti minuti dal termine, quando Hemed anticipa la difesa degli Sky Blues e scarica alle spalle dell’incolpevole  McGregor, rinforzo invernale per Warnock.Da lì in poi Hughton e i suoi ragazzi si limitano a controllare le fievoli scorribande del Cardiff che si rassegna a registrare la sesta sconfitta esterna della stagione.
Per il Brighton la vittoria significa primato e ben undici punti di vantaggio sul terzo posto.

Proprio il terzo posto, da ieri sera, è nuovamente occupato dal Reading di Stam, che si è scrollato di dosso un brutto periodo alle spalle battendo 1-0 il Fulham, terza miglior squadra dell’intero Championship in quanto a rendimento esterno.
Anche qui il match è molto equilibrato, con il Fulham forse più coraggioso nell’arco della prima ora di gioco.Il risultato, però, si sblocca al 50′ in favore dei Royals, con Beerens che corregge in rete il rigore sbagliato da Swift e successiva respinta non trattenuta da parte di Button.I Cottagers feriti nell’orgoglio tentano a più riprese di agguantare il pareggio, credendo di riuscirci proprio quando le speranze stavano svanendo: infatti, proprio al 90′, Chris Martin ha sui piedi il rigore del pareggio, neutralizzato da Al-Habsi.Per l’attaccante scozzese si tratta del secondo errore consecutivo dal dischetto dopo quello precedente contro il QPR.
Reading che aggancia l’Huddersfield al terzo posto in classifica, mentre il Fulham perde una buona occasione di fiondarsi a ridosso del sesto posto.

Dopo questi due recuperi, il Championship tornerà in campo questa sera, con il match fra Leeds e Nottingham Forest, anticipo della 28^ giornata, che si completerà Sabato pomeriggio, con un programma ridotto per via degli impegni delle squadre che giocheranno il 4^ turno di FA Cup.Vedremo questa sera se i Whites riusciranno a vendicare il 3-1 dell’andata.

In chiave mercato, per alcune squadre si sono mosse alcune trattative interessanti: l’Aston ha ceduto in prestito Aly Cissokho all’Olympiakos, mentre il Brighton ha acquistato in prestito dal Chelsea fino al termine della stagione, l’interessantissimo Fikayo Tomori.L’Ipswich ha concluso due trattive: Kieffer Moore dal Forest Green e Diagouraga in prestito dal Leeds.Come anticipatamente segnalato, il Cardiff ha acquistato l’esperto portiere McGregor.Il Birmingham di Zola si muove anche in uscita: salutano infatti St.Andrew’s Diego Fabbrini, ceduto in prestito allo Spezia e Jonathan Spector, venduto all’Orlando City.Finiamo con il colpo dell’Huddersfield Town che ha acquistato il capocannoniere dell’Union Berlin in Zweite Bundesliga Connor Quaner, a segnato 7 volte per i capitolini in questa prima parte di stagione.

About Niccolò Minutiello 92 Articoli
Studente universitario, vivo a Torino.Amante dello sport in generale, tifo per il Chelsea, ma coltivo una passione sfrenata per gli sport americani ed essendo follemente innamorato della città di Chicago banalmente tifo Blackhawks, Bears, Bulls e Cubs.Mi piace il tennis e la Pallacanestro Cantù.Cerco di dar seguito alle mie passioni senza smettere mai di sognare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.