Championship: l’Aston Villa riprende la corsa, che vittoria per il Leeds!

Sedicesimo turno di Championship in cui le nobili inglesi si fanno valere: vincono Newcastle, Aston Villa e Leeds, e per motivi opposti, il buon umore è smisurato.

Turno di championship come sempre privo di noia e pieno zeppo di sorprese, conferme e delusioni.

In questa sedicesima giornata sono ben sette le vittorie esterne e solamente due le vittorie casalinghe, mentre sono tre i pareggi.

Partendo dall’alto, il Newcastle vince la sua settima partita in fila in campionato, battendo 2-1 il Cardiff, che dopo il cambio di allenatore che aveva fruttato 7 punti in 3 gare, ha perso le ultime due partite.
Per i magpies, invece, ennesima prestazione convincente e primo posto blindato.

Al passo del Newcastle, per ora, resiste solamente il Brighton, che ingrana la quarta e batte il Bristol City, passando per due reti a zero ad Ashton Gate. Strepitosa la prima rete siglata da Sidwell con una parabola partita dalla metà campo; al termine delle esultanze, l’ex centrocampista di Chelsea e Fulham, ha orgogliosamente mostrato la maglia numero 11 di Knockaert, out a causa della scomparsa del papà.

La celebrazione dei Seagulls dopo il gol di Sidwell: la dedica va a Knockaert
La celebrazione dei Seagulls dopo il gol di Sidwell: la dedica va a Knockaert.

Mantiene il terzo posto, perdendo ulteriore terreno sul secondo, l’Hudderfield, che al John Smith’s Stadium ha pareggiato 1-1 contro il Birmingham, scivolato fuori dalla zona playoff anche a causa della sola vittoria conquistata nelle ultime cinque partite.

Terries che si guardano le spalle da un Reading molto lanciato, reduce da tre vittorie consecutive, ultima quella di Sabato pomeriggio contro il Wigan, che dopo l’arrivo di Warren Joyce e l’allontanamento di Gary Caldwell non sembra aver cambiato il vento, in una stagione che cominciava incerta e sta prendendo una brutta piega.
6 gol fatti, 0 subiti, 9 punti nelle ultime tre gare per i ragazzi di Stam.

Scivola ancora, invece, il Norwich, caduto nuovamente a Carrow Road, questa volta per mano del Leeds, che irrompe al sesto posto, chiudendo  la zona playoff. Il pomeriggio in East Anglia è dei migliori: dopo essere andato in vantaggio con Brady, i canaries si fanno rimontare da Pontus Jansson (ex Torino) e Wood, per riacciuffare il pareggio in extremis con Lafferty e farsi beffare da una botta micidiale di Ronaldo Vieira in pieno recupero. Garry Monk sorride e si coccola la sua terza vittoria in fila.

Sotto la zona playoff, è come sempre agguerrita la bagarre per emergere e pressare le squadre a ridosso dei primi posti: il Fulham, altalenante in casa, ma mortifero in trasferta, non fa sconti e piega il Brentford a Griffin Park, portandosi a sole due lunghezze dal sesto posto. Stesso discorso vale per il Preston North End, dominante contro il Rotherham, alla terza vittoria nelle ultime quattro partite, la seconda consecutiva lontana da Deepdale.

Leggermente arretrata, ma ormai rilanciata, è sicuramente l’Aston Villa. Steve Bruce ha drasticamente invertito la rotta, portando tre vittorie e due pareggi nelle sue prime cinque partite da manager dei villans, che dopo il 19^ posto che occupavano con Di Matteo, ora si ritrovano al quattordicesimo, ma a sole 5 lunghezze dal Leeds United, sintomo anche di un campionato agguerrito e molto equilibrato.

Chi naviga, ancora, in acque molto pericolose è il Wolverhampton, che dopo la guida ad interim di Edwards, ha assunto Paul Lambert come coach per la risalita degli arancioni, caduti nell’anticipo del pranzo di Sabato contro il Derby, trascinato da Tom Ince autore di una doppietta e da una splendida rete di Darren Bent.
Vedremo, quindi, se l’ex manager dell’Aston Villa risolleverà la situazione in casa Wolves.

Trascinatore assoluto, Tom Ince ha siglato tre reti in questa Championship
Trascinatore assoluto, Tom Ince ha siglato tre reti in questa Championship.

Completano la giornata di Championship la vittoria dell’Ipswich ad Hillsborough contro un appannato Sheffield Wednesday, il pareggio fra Nottingham e QPR e l’unico match a reti bianche fra Burton e Barnsley.

 

I risultati del sedicesimo turno di Championship
I risultati del sedicesimo turno di Championship.

 

La situazione prima dello stop per le nazionali: la Championship va in vacanza
La situazione prima dello stop per le nazionali: la Championship va in vacanza.
About Niccolò Minutiello 92 Articoli
Studente universitario, vivo a Torino.Amante dello sport in generale, tifo per il Chelsea, ma coltivo una passione sfrenata per gli sport americani ed essendo follemente innamorato della città di Chicago banalmente tifo Blackhawks, Bears, Bulls e Cubs.Mi piace il tennis e la Pallacanestro Cantù.Cerco di dar seguito alle mie passioni senza smettere mai di sognare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.