Jupiler Pro League: Crolla l’Anderlecht, primo tentativo di fuga per il Club Brugge

Weekend ricco di gol quello appena terminato in Belgio, dove siamo giunti al giro di boa dei playoff per decretare chi succederà il Gent nell’albo d’oro dei campioni.
Nella giornata di Sabato il Club Brugge si è agevolmente sbarazzato dello Zulte Waregem sotterrandolo con cinque reti e esprimendo un calcio convincente sotto molti punti di vista. Importante boccata d’ossigeno per la squadra di Preud’homme, reduce da due sconfitte molto pesanti contro Anderlecht e Genk.

Per i bianco-malva è stata una domenica infernale: la squadra di Hasi non è mai scesa in campo ed è stata surclassata dalla rivelazione Oostende, alla prima vittoria nei playoff: la squadra di Vanderhaege passa per quattro reti a due. Sublime la prestazione di Yassine El Ghanassy, talento belga assai discontinuo nel corso della sua carriera, autore di una doppietta.
Davvero incolore la prova dei capitolini che vedono così sfumare l’aggancio al Club Brugge.

Guadagna terreno e si riporta a tre punti dalla vetta il Gent, capace di imporsi sul campo di un Genk lanciatissimo dopo la straripante vittoria sul Brugge nell’infrasettimanale. Per i campioni in carica partenza in salita con il Genk che passa in vantaggio con Bailey. Dopo il pareggio di Depoitre, l’israeliano Seif complica la gara lasciando in dieci i propri compagni dopo un intervento molto pericoloso.
Vani gli sforzi nella ripresa del Genk che vedono svanire il quarto risultato utile consecutivo allo scadere quando Neto trasforma dagli undici metri un gol che potrà essere tra i più decisivi della stagione.

Prossimo turno che vedrà il Club Brugge ospitare il Genk e l’Anderlecht affrontare il Gent: Obbligatori i tre punti per la capolista.

Risultati 5° giornata poule scudetto: Club Brugge – Zulte Waregem 5-0; Oostende – Anderlecht 4-2:; Genk – Gent 1-2.

Classifica: Club Brugge 41 punti; Anderlecht, Gent 38; Genk 33; Oostende 29; Zulte Waregem 24.

About Niccolò Minutiello 92 Articoli
Studente universitario, vivo a Torino.Amante dello sport in generale, tifo per il Chelsea, ma coltivo una passione sfrenata per gli sport americani ed essendo follemente innamorato della città di Chicago banalmente tifo Blackhawks, Bears, Bulls e Cubs.Mi piace il tennis e la Pallacanestro Cantù.Cerco di dar seguito alle mie passioni senza smettere mai di sognare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.