Jupiler Pro League : Bene Anderlecht e Bruges, Gent fermato in casa

Campionato belga che ritorna dopo la pausa per le nazionali e dopo i tragici fatti di Bruxelles che hanno creato sgomento in tutto il Paese.
Calcisticamente parlando questo periodo dell’anno, come di consueto, coincide con l’inizio dei playoff scudetto, sempre avvincenti e indecifrabili che porteranno a decretare chi sarà il campione di Belgio.

Nella giornata di Venerdì i campioni in carica del Gent che partono dalla seconda posizione e con due punti di svantaggio dal Club Bruges sono stati fermati in casa dallo Zulte Waregem, squadra che all’ultima giornata ha agguantato l’ultimo posto disponibile per la poule scudetto. Ospiti in vantaggio alla mezz’ora con Leye e pareggio dei padroni di casa siglata dal capitano Kums con un gran destro che va ad a infilarsi sotto l’incrocio.

Nella giornata di ieri è sceso in campo il Club Bruges, sempre trasferta. Ad ospitare la squadra di Preud’homme vi era l’Oostende, squadra rivelazione che ha concluso la regular season al quarto posto. Occasione non sciupata dai neroazzurri che passano grazie ad un’autorete di Godeau, seppur soffrendo tantissimo, soprattutto perché hanno dovuto giocare in inferiorità numerica per più di un tempo e mezzo, complice l’entrata scriteriata di Poulain che ha conseguentemente portato all’allontanamento del difensore e dell’allenatore.

Il posticipo della Domenica vedeva di fronte l’Anderlecht e il Genk. Bianco-malva che passano grazie ad una papera di Marco Bizot che si trascina la palla in porta dopo un’uscita maldestra. Per la squadra di Hasi parte bene un playoff nel quale la sua squadra è chiamata a rimontare due posizioni per laurearsi campione.
Risultati prima giornata : Gent – Zulte Waregem 1-1; Oostende – Club Bruges 1-1; Anderlecht – Genk 1-0

Classifica: Club Bruges 35; Anderlecht, Gent 31; Oostende 25; Genk 24; Zulte Waregem 23.

About Niccolò Minutiello 92 Articoli
Studente universitario, vivo a Torino.Amante dello sport in generale, tifo per il Chelsea, ma coltivo una passione sfrenata per gli sport americani ed essendo follemente innamorato della città di Chicago banalmente tifo Blackhawks, Bears, Bulls e Cubs.Mi piace il tennis e la Pallacanestro Cantù.Cerco di dar seguito alle mie passioni senza smettere mai di sognare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.