Real Madrid-Liverpool, tutti i dettagli del cammino verso la finale di Kiev

Ronaldo contro Salah, Zidane contro Klopp, il club più vincente nella storia della Champions League contro quello che nella massima competizione continentale ha trovato le maggiori soddisfazioni negli ultimi 20 anni: Real Madrid-Liverpool sarà la finale di Champions League 2017-18 che si disputerà il prossimo 26 maggio allo Stadio Olimpico di Kiev.

Uno scenario decisamente suggestivo per una partita che catturerà l’attenzione di miliardi di telespettatori in tutto il mondo. Un epilogo, però, non scontato: nell’infografica che vi proponiamo in basso, mettiamo a paragone il cammino delle due squadre. Come spesso accade, il Real Madrid è venuto fuori alla distanza: nel girone si è accontentato del secondo posto alle spalle del Dortmund, prima di mettere in fila PSG, Juventus e Bayern Monaco (tutte battute a domicilio, incredibile) nella fase ad eliminazione diretta.

Inutile sottolineare che il Liverpool non era tra le favoritissime per arrivare a Kiev. Salah è diventato inarrestabile nel corso della stagione, nel girone i “reds” erano partiti con due pareggi di fila ma alla fine hanno chiuso primi. Col Porto, negli ottavi, hanno passeggiato, poi col Manchester City nei quarti il vero capolavoro di Klopp. Prima di superare l’ultimo ostacolo, la Roma, verso l’agognata finale. Godiamocela tutta.

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1742 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.