Ajax-Manchester United, quale digiuno verrà interrotto?

ajax manchester united europa league

Il prossimo mercoledì è in programma a Stoccolma una bellissima finale di Europa League tra Ajax e Manchester United. Due dei club più gloriosi d’Europa sono riusciti ad avanzare fino a questo punto tra mille difficoltà e passando per delle semifinali di un’intensità davvero incredibile. Gli olandesi, che hanno rischiato una clamorosa rimonta contro il Lione, perdendo in Francia per 3-1 ma  riuscendo a far valere il risultato di 4-1 dell’andata.  I “red devils” che hanno invece messo a repentaglio, all’Old Trafford, il vantaggio ottenuto nell’andata a Vigo, contro il Celta per 1-0. Una partita che ha visto soffrire gli 11 di Mourinho riuscendo a fermare la squadra avversaria sull’1-1 che, orfani anche di un importante elemento come Ibrahimović, potrebbero finalmente regalare un nuovo trofeo internazionale al Manchester United.

Una vittoria fuori dai confini manca per gli inglesi dal 2008, anno dell’accoppiata Champions-Mondiale per Club. Il digiuno dell’Ajax, escludendo i titoli in Olanda, è ancora più lungo e dura dal 1995, anno in cui la squadra di Van Gaal vinse Champions (in finale contro il Milan), Supercoppa Europa e la “defunta” Coppa Intercontinentale.

Budget alla mano, e probabilmente anche guardando la rosa, non dovrebbe esserci alcun dubbio: il Manchester United parte favorito anche per i migliori bookmakers italiani (le quote che si vedono in giro spesso sono inferiori a 2.00), mentre un successo dell’Ajax è dato da 4.00 a salire. Si parla ovviamente di una vittoria nei 90 minuti, visto che il successo finale (compresi anche supplementari e rigori) per lo United è quotato a 1.50.

E’ importante sottolineare che non si prevedono tantissimi gol: 1.95 la quota per entrambe le squadre a segno, 2.15 l’over 2.5. Conclusioni derivate da un ottimo rendimento difensivo del Manchester United, in contrapposizione a difficoltà in attacco che si sono accentuate anche con l’infortunio di Ibrahimovic. A proposito di goleador, ecco i marcatori più probabili nella finale di Stoccolma: Rashford (2.60), Martial (3.00) e Mkhitaryan (3.00) per il Manchester United, Dolberg (3.10), Harrop (3.10) e Neres (3.40) per l’Ajax. Per gli appassionati di calcio sarà sicuramente una partita da non perdere, ovviamente per chi vorrà provare ad azzeccare la scommessa migliore, non ci resta che augurare buona fortuna!

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1738 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.