Iran, è finita la Persian Gulf Pro League 1395/96. Persepolis campione insoddisfatto

Saba Qom retrocede insieme al MashinSazi Tabriz. Mehdi Taremi capocannoniere

Iran - campionato professionistico iraniano

Si è conclusa la trentesima e ultima giornata della Persian Gulf Pro League 1395/96 il 14 Ordibehesht 1396 (che equivale al 4 Maggio 2017). Ottiene la salvezza il Siah Jamegan di Mashhad battendo 1-0 il Persepolis di Tehran, che aveva vinto matematicamente il campionato lo scorso 15 aprile con tre giornate di anticipo, e che chiude con 66 punti. Al secondo posto a quota 57 è l’altra squadra della capitale iraniana, l’Esteghlal, seguita ad una lunghezza dal TractorSazi di Tabriz, che nel girone di andata aveva a lungo conteso il primato. Le prime tre classificate sono qualificate alla AFC Champions League.
Con la sconfitta in casa ad opera dell’Esteghlal Khuzestan, saluta la massima divisione il Saba Qom accompagnando il già retrocesso MashinSazi.

DOMINIO E INSODDISFAZIONE
Dopo 9 anni il club più blasonato del paese mediorientale è tornato al successo grazie al tecnico croato Branko Ivankovic (CT dell’Iran dal 2002 al 2006) e alle reti dell’attaccante venticinquenne Mehdi Taremi (autore degli ultimi due goal partita nelle vittoriose qualificazioni asiatiche contro Qatar e Cina). Si tratta del 3° titolo dei Rossi dalla fondazione del campionato professionistico (2001/2002), il 10° se si considera anche i tornei precedenti. Nonostante il costante sostegno della propria tifoseria, nell’ultimo mese i giocatori hanno più volte manifestato il proprio disappunto verso i vertici della società rossa, rifiutando di allenarsi: una situazione che ha influenzato gli ultimi match di AFC Champions League, obbligando il Persepolis a vincere contro l’Al Wahda per sperare nel passaggio agli ottavi.

 

RISULTATI 30^ GIORNATA

Giovedì 4 Maggio 2017

FC Siah Jamegan Mashhad 1-0 Persepolis Tehran
Gostaresh Foolad Tabriz 1-0 Sanat Naft Abadan
Saipa 1-0 MashinSazi Tabriz
Foolad Khuzestan 1-2 Paykan Qods
Zob Ahan Isfahan 2-0 Padideh Mashhad
TractorSazi Tabriz 1-0 Naft Tehran
Saba Qom 1-2 Esteghlal Khuzestan
Esteghlal Tehran 2-1 Foolad Mobarakeh Sepahan Isfahan

COPY CODE SNIPPET
About Saman Javadi 95 Articoli
Saman Javadi was born in Italy. He always loved Iran and Italy, from history to cuisine, and speaks both languages.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.