Olanda, è ten Cate il favorito per la panchina della nazionale

L'ex vice di Rijkaard al Barcellona potrebbe essere il nuovo ct

ten cate olanda

Potrebbe essere Henk ten Cate il prossimo commissario tecnico dell’Olanda: l’ex secondo di Frank Rijkaard al Barcellona ha ammesso i contatti già avviati con la federazione al periodico De Telegraaf. ten Cate si è incontrato con Hans van Breukelen in un hotel ad Abu Dhabi (attualmente allena l’Al Jazira) per definire i dettagli di un accordo che per molti è praticamente cosa fatta. L’Olanda, lo ricordiamo, ha esonerato Danny Blind nello scorso marzo dopo la sconfitta in Bulgaria (2-0) che ha complicato notevolmente la qualificazione ai Mondiali 2018: gli “oranje” sono infatti, dopo il girone d’andata, quarti nel gruppo A, a -3 dalla Svezia seconda e a -6 dalla Francia capolista.

Il 62enne ha vissuto i migliori anni da allenatore nello scorso decennio: per tre stagioni fu il vice di Rijkaard al Barça, portando a casa anche una Champions League, prima di passare all’Ajax. Il 2006-07 passò alla storia per il titolo di Eredivisie assegnato al Psv per la miglior differenza reti rispetto agli ajacidi, ten Cate riuscì comunque a portare a casa una Supercoppa d’Olanda (successo bissato l’anno successivo) e una KNVB Beker. Nel suo palmares anche una Coppa d’Ungheria con l’Mtk Budapest nel 2000 e una serie di esperienze “esotiche” (Emirati Arabi, Qatar, Cina) negli ultimi anni.

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1736 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.