Bojan Krkic, il gol al Bayern gli vale un posto nella storia

Lo spagnolo entra in un ristretto club che comprende 7 giocatori

bojan

All’Allianz Arena la notizia del giorno è il mezzo scivolone interno del Bayern Monaco contro il Mainz (Thiago Alcantara, a un quarto d’ora dal termine, ha salvato i suoi realizzando il gol del definitivo 2-2); il pareggio porta gli uomini di Ancelotti a quota 70 punti, a +9 sul RB Lipsia impegnato domani a Gelsenkirchen sul campo dello Schalke 04.

Per gli amanti delle statistiche, però, è un pomeriggio da ricordare per un altro motivo: Bojan Krkic, col gol del vantaggio siglato al 4′, diventa infatti il settimo giocatore nella storia ad aver segnato almeno una rete nei quattro maggiori campionati europei (Liga, Premier League, Bundesliga e Serie A). Lo spagnolo (primo iberico a compiere l’impresa) ci è riuscito con le maglie di Barcellona, Milan (in Italia ha segnato anche con la Roma), Stoke City e, appunto, Mainz.

In questo club ristretto c’è un altro ex giocatore del Barcellona, Gica Popescu (Barça, Tottenham, Lecce e Hannover) oltre a Florin Raducioiu (Espanyol, Monaco, West Ham e in Italia Bari, Brescia, Verona e Milan), Jon Dahl Tomasson (Newcastle, Milan, Stoccarda, Villarreal), Pierre Womé (Bologna e Brescia in Serie A, Werder Brema, Espanyol, Fulham), Obafemi Martins (Inter, Newcastle, Wolfsburg, Levante) e Kevin-Prince Boateng (Hertha Berlino e Schalke 04 in Germania, Milan, Portsmouth, Las Palmas).

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1742 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.