Paulistao 2017: cadono Palmeiras e Corinthians! “Giallo” Santos, tutto facile per il San Paolo di Rogerio Ceni

gilberto sao paulo

Non sono mancate le sorprese nella seconda giornata del “Paulistao”. Cade infatti inaspettatamente il Palmeiras, campioni in carica del Brasileirão, che perde per 1 a 0 sul campo dell’ Ituano, incappando così nella prima sconfitta dell’ era Eduardo Baptista. Debutto amaro per i due neo acquisti Guerra e Keno, con il “Verdão” che non è riuscito a trovare la via del goal, nonostante le diverse occasioni da rete, ed uno scatenato Willian, il migliore in campo dei suoi. Il goal partita per i padroni di casa lo sigla Guly al 55’, lasciato completamente libero di colpire di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. I “Rubro-Negro” rimangono così imbattuti e salgono al primo posto nel girone A con quattro punti, con la squadra ospite che invece rimane ferma a quota tre nel gruppo C.

Altro risultato sorprendente è la netta sconfitta interna del Corinthians per 2 a 0 contro il Santo Andre. Il “Timão”, alla prima stagionale all’ Itaquera, delude e non poco, evidenziando diverse lacune difensive e non riuscendo a finalizzare le varie occasioni offensive create. Il “Ramalhão” alla prima occasione, passa: all’undicesimo, sugli sviluppi di un calcio di punizione di Eduardo Ramos, è Edmilson che da due passi, completamente libero, spinge in rete una corta respinta di Cassio, portando così in vantaggio la squadra ospite. L’opportunità ghiotta di pareggiare arriva dieci minuti più tardi, con il calcio di rigore conquistato da Marlone, che però Jo spreca, calciando sulla traversa. Nonostante la pressione costante da parte della squadra di Fábio Carille, è il Santo Andre al 68’ a trovare la rete del raddoppio con Claudinho, che è bravo a finalizzare un bel cross dalla sinistra di Deivid. Con questa sconfitta, il Corinthians rimane fermo a 3 punti nel gruppo A, ma con la possibilità di un pronto riscatto già mercoledì sera contro la Novorizontino, sempre all’ Arena Corinthians.

Primo posto solitario invece per la squadra di Toninho Cecìlio, arrivato già a quota 5 punti nel gruppo C, con tre partite giocate. Vincono invece le altre grandi del Campionato paulista: i campioni in carica del Santos battono in trasferta, non senza difficoltà, per 3 a 2 il Red Bull Brazil. Passato in vantaggio al 16’ con Vitor, bravo ad anticipare tutti in area sul cross da destra di Victor Ferraz, gli ospiti subiscono dopo dieci minuti il goal del pareggio di Misael, che lanciato in campo aperto da un ottimo lancio dalle retrovie di Carandina, sorprende la difesa scoperta batte Saulo per il momentaneo 1 a 1. La reazione “santista” non tarda ad arrivare, ed allo scadere della prima frazione ecco il nuovo vantaggio “Peixe” con Rodrigao, bravo a finalizzare un ottimo e preciso assist di Lucas Lima. Nella ripresa, i ritmi rimangono molto alti e quando tutto sembra indirizzato verso questo risultato finale, ecco a 5 minuti dalla fine il pareggio dei padroni di casa, sugli sviluppi di un calcio di punizione dalla trequarti, con il colpo di testa vincente di Nixon.

Il Santos in pieno recupero si riversa completamente nella metà campo avversaria, ed al 93’ ecco l’episodio che cambia definitivamente il match: sugli sviluppi di un batti e ribatti in area Red Bull, arriva un cross dalla sinistra di Victor Ferraz ed a porta vuota ci pensa Kayke e spingerla dentro ufficialmente con un tocco di spalla, anche se i giocatori di casa protestano immediatamente per un eventuale tocco di braccio dell’attaccante del Santos. Con questa vittoria, la squadra allenata da Dorival Júnior rimane a punteggio pieno nel gruppo D, in compagnia del Mirassol, che ha battuto per 3 a 1 in trasferta il Ferroviaria. Il San Paolo di Rogério Ceni batte con un rotondo 5 a 2 il Ponte Preta, con uno scatenato Gilberto, autore di una fantastica tripletta. Di Cueva e Mendes le altre marcature, con la squadra ospite che apre e chiude le marcature con i goal di Lucca e Matheus Jesus. Il “Tricolor Paulista” riesce così a riscattare il passo falso della prima giornata e raccoglie i primi tre punti di questo campionato, in attesa del big match del “Vila Belmiro” di giovedì prossimo contro il Santos.

Questi tutti i risultati della seconda giornata del Paulistao:

Ituano – Palmeiras 1 : 0

Sao Bernardo – Sao Bento 2 : 1

Sao Paulo – Ponte Preta 5 : 2

Red Bull Brasil – Santos 2 : 3

Corinthians – Santo Andre 0 : 2

Botafogo SP – Novorizontino 2 : 1

Ferroviaria – Mirassol 1 : 3

Linense – Audax 2 : 0

Champions League 300 x 250
About Federico Solimando 11 Articoli
Studente e studioso, giornalista per passione, amante incondizionato del calcio estero, in particolare quello sudamericano, nello specifico quello argentino ("Millonarios"da sempre!) Buddista della corrente "Nichireniana", sono un appassionato della filosofia orientale, in particolare di quella giapponese. Una frase da ricordare sempre: "Nessuna notte è così lunga da impedire al sole di risorgere"

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.