Repubblica Ceca, sorteggiato il calendario della Synot Liga: si parte il 30 luglio

Nonostante le temperature siano da bollino rosso e impazzi la febbre per un calciomercato sempre più nel vivo, il football ceco si appresta già a ripartire. Mancano infatti poco più di tre settimane al via della stagione 2016/2017, con il calendario che è già reso noto dalla FACR, la federazione calcistica della Repubblica Ceca. L’obiettivo è quello di dimenticare l’Europeo in Francia terminato in malo modo per gli uomini di Pavel Vrba, dai quali ci si aspettava sicuramente di più nonostante il girone difficile, dopo la vittoria del raggruppamento di qualificazione ai danni delle più quotate Turchia e Olanda (senza tralasciare la sorpresa Islanda).

Il campionato partirà il 30 luglio e si chiuderà il 27 maggio, con la consueta sosta invernale dal 3 dicembre al 18 febbraio. Riparte dunque la grande sfida tra i campioni in carica del Viktoria Plzeň e più quotati granata capitolini dello Sparta Praga, pronti a riscattare le ultime due stagioni avare di titoli e soddisfazioni (se non il buon cammino fino ai quarti di finale della scorsa Europa League). I rossoblu esordiranno a Jihlava sul campo del Vysocina mentre lo Sparta aprirà le danze davanti al proprio pubblica della Generali Arena di Praga contro lo Slovacko. Lo scontro tra titani è previsto all’undicesimo turno, il 22 ottobre, quando le prime due forze del calcio ceco si affonteranno al Stadion města Plzně per quello che è diventato il grande classico di Boemia e Moravia. Esattamente un mese prima, il 24 settembre, ci sarà il più famoso dei derby capitolini, vale a dire la storica sfida tra lo Sparta e lo Slavia Praga.

Proprio lo Slavia di Dušan Uhrin Jr., figlio dell’ex Commissario Tecnico della Nazionale Ceca, farà il suo esordio in casa dello Zbrojovka Brno, mentre le neopromosse Hradec Kralove e Karvina se la vedranno rispettivamente contro il Bohemians 1905 e il Baumit Jablonec. Partenza non semplice anche per il Mlada Boleslav, che affronterà il suo diretto concorrente ad un posto europeo nella scorsa stagione, lo Slovan Liberec. Dukla Praga-Teplice e Zlin-Marila Pribram completano il programma del primo turno.

Come già detto, il sipario calerà il 27 maggio del prossimo anno. L’ultima giornata vede lo Sparta Praga terminare la sua stagione in casa proprio dello Slovacko mentre il Viktoria Plzeň ospiterà il Vysocina Jihlava. Si, proprio le due sfide d’esordio: effetto di un calendario che come quello della Premier League inglese non prevede lo stesso ordine degli incontri tra gare d’andata e quelle di ritorno. Il remake della grande sfida tra le “prime due della classe” si terrà a Praga il 22 aprile, quando per il 25° turno (il 10° di ritorno) alla Generali Arena arriveranno di rossoblu di Plzeň.

COPY CODE SNIPPET
About Alessandro De Felice 134 Articoli
Laureato in Mediazione Linguistica, amo viaggiare e il 'football' di ogni angolo del mondo. Laziale fino al midollo, fin da bambino coltivo la passione per il giornalismo di ogni genere, con una particolare preferenza per quello sportivo. Con grande orgoglio, conto diverse collaborazioni online e sulla carta stampata. Grazie a Tuttocalcioestero.it ho scoperto la magia del calcio della Repubblica Ceca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.