Copa America Centenario: Colombia e USA le prime semifinaliste

Il Centenario della Copa America si avvia verso la conclusione e ha già decretato due semifinaliste: i padroni di casa degli USA e la Colombia, entrambe le squadre aspettano di sapere chi affronteranno: gli States se la vedranno con la vincente di Argentina-Venezuela, mentre agli uomini di Perkerman toccherà una fra Messico e Cile.

USA-Ecuador 2-1

Gli USA pur soffrendo oltre il previsto, hanno avuto la meglio sul tenace Ecuador, la seconda vittoria nel giro di pochi giorni a discapito della Tri, dato che le due squadre si sono affrontate in amichevole, con gli uomini di Klinsmann che hanno prevalso per 1-0 grazie alla rete al 90′ di Nagbe. Il confronto ai quarti di finale invece è terminato per 2-1, a seguito di una partita complicata e estremamente sofferta.
Il solito Dempsey ha sbloccato le marcature con un colpo di testa sul lancio di Jermain Jones. Dopo una prima frazione complicata, un espulso per parte: Jermain Jones e Antonio Valencia. Gli States si ritrovano dunque anche in questa partita a giocare in 10 uomini, e Klinsmann cambia tattica, impostando la partita sul contropiede: una mossa vincente dato che da una ripartenza arriva il gol del raddoppio. Questa volta Dempsey prende le vesti dell’uomo assist e manda in porta Zardes al 65′. Il solo centro dell’ Ecuador arriva dieci minuti dopo, su un calcio di punizione. Autore Michael Arroyo, che raggiunge il pallone messo in mezzo da Walter Ayovi e segna.
Un risultato storico per gli USA, che ora possono sognare in grande di fronte il proprio pubblico, aspettando in semifinale, con ogni probabilità, l’Argentina.

Colombia-Perù 4-2 dcr (0-0)

Partita ancora più ardua per la Colombia di Pekerman, che batte ai rigori il Perù dopo 90′ terminati sul punteggio di 0-0. La partita stenta a decollare e non offre grandi spunti, se non un bolide di James Rodriguez al 22′ che si stampa sul palo, con Bacca che fallisce il tap in.
Il Perù si mostra una squadra compatta e solida, che non lascia spazio alle incursioni dei funamboli colombiani, con Cuadrado che non riesce a cambiare ritmo alla partita. La selezione di Pekerman addirittura rischia di capitolare al 92’: solo Ospina riesce a sventare l’occasione. Colpo di testa  di Ramos e miracolo del portiere che spedisce l’incontro ai rigori. Nella lotteria finale i Cafeteros non sbagliano nulla, ed è il penalty sparato in tribuna da Cueva a consegnare alla Colombia il pass per la semifinale.

COPY CODE SNIPPET
About Nicholas Gineprini 544 Articoli
Sono nato a Urbino il 2 maggio 1991. Nel luglio 2015 ho conseguito la laurea in Chimica e tecnologie farmaceutiche. Mi occupo di giornalismo sportivo con un'attenzione particolare al lato economico e allo sviluppo del calcio in Cina, che approfondisco nel mio Blog Calcio Cina. Nel febbraio 2016 ho pubblicato il mio primo libro: IL SOGNO CINESE, STORIA ED ECONOMIA DEL CALCIO IN CINA, il primo volume, perlomeno in Europa a trattare questo argomento. Scrivo anche di saggistica (sovversiva) per kultural.eu

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.