Danimarca-Francia 1-2: terzo posto e ko in amichevole, serata triste per i danesi

francia

DANIMARCA-FRANCIA . Mentre nel tardo pomeriggio, l’Albania ha conquistato una storica qualificazione agli Europei ed il Portogallo ha chiuso il girone con un successo, in serata Danimarca e Francia hanno mandato in archivio il Girone I con una sfida che, visto lo status da “fuori classifica” dei Bleus (paese organizzatore di Euro 2016) aveva il carattere di una semplice amichevole.

Un incontro che opponeva una Danimarca con il morale basso visto il successo dell’Albania che la costringerà ad affrontare gli spareggi ed una Francia sperimentale visti i diversi volti nuovi dal primo minuto rispetto all’ultima partita.

La testa dei danesi, forse, era già al prossimo decisivo appuntamento ed i primi minuti lo dimostravano, con la Francia che trovava la via del goal per ben due volte nel giro di sei giri di lancette. Il risultato si sbloccava al 4′ con Giroud, servito da Martial (all’esordio da titolare), che trafiggeva un incerto Schmeichel. Passavano due minuti e l’attaccante dei Gunners raddoppiava: cross di Digne, conclusione di Giroud ribattuta dal portiere ma la palla tornava alla punta francese che, questa volta, spediva in rete.

Partita, dunque, subito in discesa per la Francia che approfittava di una Danimarca anonima e apatica, pericolosa in una sola circostanza nel primo tempo. I Bleus amministravano agevolmente il doppio vantaggio, non riuscendo però ad approfittare della serata no dei danesi per aggravare il passivo.

Nella ripresa, la Danimarca aveva un sussulto d’orgoglio e giocava a viso aperto, lasciando però più spazi alla Francia. In contropiede, Giroud falliva la facile occasione per il tris personale (l’ultimo giocatore a relizzare una tripletta con la maglia della nazionale francese è stato David Trezeguet nel 2000), mentre due minuti più tardi era Pousen, dalla parte opposta, a non sfruttare la palla per riaprire la partita.

Nel finale, solita girandola di sostituzioni e al 91′ arrivava la fantastica rete della bandiera dei danesi, con un gran goal da fuori area di Sviatchenko che fissava il risultato sul definitivo 1-2

 

Danimarca-Francia 1-2 (4′ e 6′ Giroud, 91′ Sviatchenko)

COPY CODE SNIPPET
About Mattia Rossi 767 Articoli
Ligure, classe 1985, da diverso tempo seguo il calcio francese. Per questioni geografiche e culturali, non potevo far altro che appassionami all'AS Monaco, benchè mi piaccia seguire anche le altre competizioni nazionali (sia professionistiche che amatoriali), in particolar modo la magica Coppa di Francia.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.