Il Villarreal ha ufficializzato Castillejo e Samuel García

samu castillejo malaga

Dopo l’ufficialità di Areola nella giornata di ieri, nel giro di un’ora il Villarreal ha ufficializzato anche il doppio colpo Castillejo e Samuel García dal Málaga. I due calciatori hanno superato le visite mediche e firmato il contratto che li legherà al Sottomarino giallo per i prossimi cinque anni, mentre l’esborso per il trasferimento sembra corrispondere a sedici milioni di euro, contro i dodici che inizialmente circolavano, comunque maggiori dettagli li forniremo nei prossimi giorni. In questo modo il Villarreal si è assicurato le prestazioni di due tra i migliori giovani che il Málaga ha sfornato negli ultimi anni a un prezzo sottomercato, visto che il club andaluso ha delle impellenti scadenze economiche da rispettare a breve termine ed è stato costretto a svendere i suoi prezzi migliori.

Samu Castillejo, soprannominato “el fideo” (lo spaghetto) per la sua corporatura esile, è un’ala destra di 20 anni adattabile anche a sinistra. Formatosi nel Mortadelo, club di calcio a cinque di Huelin, il barrio di Málaga in cui è cresciuto, è poi passato al calcio a undici dimostrando eccezionali doti di dribbling per un ragazzo della sua età, tanto che il suo allenatore ai tempi della squadra cadete (una via di mezzo tra la categoria Allievi e Giovanissimi) gli imponeva di giocare a due soli tocchi mentre i suoi compagni di squadra erano liberi di giocare come preferivano. Il giorno del suo esordio in massima serie al Mestalla si è messo in luce con grande personalità, ma ancora meglio ha fatto nella gara di ritorno quando ha siglato il suo primo gol professionistico, dimostrando fin da subito  le sue grandi potenzialità.

Samuel García invece è a ridosso dei 25 anni, ma è considerato un giovane di grande avvenire per via del suo salto in Primera División appena due stagioni fa, quando fu preso in prima squadra direttamente dalla Tercera División, la Serie D spagnola. Samu, come viene spesso chiamato, ha iniziato a quattordici anni nel En Conejito, il club del barrio La Luz, sempre a Málaga, ma è diventato famoso come “il ragazzo che ha rifiutato Mourinho”. Proprio il vate portoghese lo visionò per portarlo al Chelsea nella sua prima esperienza inglese, ma il ragazzo, dopo nemmeno un paio di mesi a Londra, decise subito di ritornare in Spagna a vestire la maglia del El Conejito. Nato come seconda punta, Javi Gracia lo ha adattato anche e soprattutto al ruolo di esterno d’attacco.

Comunque l’operazione, se confermata nei numeri, sarebbe la più audace della storia della società valenziana, che non aveva mai versato più di undici milioni per un acquisto (tanto sborsò all’Internacional di Port Alegre per Nilmar nel luglio 2009). Nel dettaglio, stando alle cifre attuali, il Villarreal dovrebbe pagare dieci milioni per Samu Castillejo e i restanti sei per Samuel, a riprova di quanto Roig Negueroles e Marcelino credano nelle due promesse andaluse. Un investimento importante che non potrà passare inosservato e da cui plausibilmente passerà il destino del club nei prossimi anni.

COPY CODE SNIPPET
About Mihai Vidroiu 589 Articoli
Mi chiamo Mihai Vidroiu, ma per tutti sono semplicemente Michele, sono cresciuto a Roma, sponda giallorossa. Ho inoltre una passione smodata per il Villarreal, di cui credo di poter definirmi il maggior esperto in Italia, e più in generale per il calcio, oltre ad altri mille interessi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.