Copa America, rivivi la DIRETTA di Colombia-Venezuela 0-1

colombia-venezuela

COLOMBIA-VENEZUELA – Dopo Cile, Argentina e Uruguay, la Copa America dà il benvenuto anche alla Colombia, compagine che all’ultimo Mondiale brasiliano ha destato un’ottima impressione, sia sotto il profilo del gioco che dei risultati, bloccata ai quarti di finale dai padroni di casa del Brasile (che debutteranno alle 23,30 contro il Perù). Niente da fare per Jackson Martinez, neo-acquisto del Milan , atteso ad un pronto riscatto dopo un Mondiale non entusiasmante, dove Pekerman gli preferì spesso Theo Gutierrez: la Pantera, infatti, partirà dalla panchina in favore di Bacca, attaccante del Siviglia che ha trionfato in Europa League.

A rendere vita dura ai Cafeteros ci sarà la Vinotinto di Sanvicente, unica compagine sudamericana a non aver mai centrato la qualificazione ad una fase finale di un Mondiale, ma decisamente cresciuta negli ultimi anni, come testimonia il quarto posto colto nella Copa America 2011 e le buone prove offerte nel girone d’andata delle qualificazioni a Brasile ’14, sogno sfumato a causa del crollo accusato nelle ultime partite. Oggi, le eccellenze della Vinotinto giocano o hanno giocato (come il caso di Arango) nei campionati europei più importanti: la qualificazione ai quarti di finale non è un sogno irrealizzabile per il Venezuela!

COLOMBIA-VENEZUELA DIRETTA, LE FORMAZIONI 

COLOMBIA (4-4-2): Ospina, Zuniga, Zapata, Murillo, Armero; Cuadrado, Sanchez, Valencia, Rodriguez; Bacca, Falcao

VENEZUELA (4-3-2-1): Baroja, Rosales, Vizcarrondo, Tunez, Amorebieta; Rincon, Seijas, Arango; Guerra, Vargas; Rondon

——————————————————————————————————————————–

Finisce qui la diretta di Colombia-Venezuela. Le magiche emozioni della Copa America, però, proseguono su Tuttocalcioestero.it: il nostro Paolo Bardelli è pronto per raccontarvi un palpitante Brasile-Perù, secondo match valevole per il Gruppo C, in programma alle 23,30.

95′ E’  FINITA!!! COLPACCIO DEL VENEZUELA che batte la Colombia, possibile outsider della kermesse cilena! Vittoria meritatissima per l’undici di Sanvicente, che ha rischiato qualcosa solo nel finale, quando Pekerman ha schierato contemporaneamente Falcao, Gutierrez e Jackson Martinez. La Colombia si lecca le ferite e dovrà cambiare completamente registro se vuole strappare il pass per i quarti di finale!

93′ SPINGE LA COLOMBIA, ma in area di rigore della Vinotinto tanta confusione e null’altro

90′ CINQUE MINUTI DI RECUPERO!

87′ Cross lungo dalla destra di Cuadrado per Gutierrez, che stacca di testa ma non inquadra lo specchio della porta

86′ TERZO CAMBIO NEL VENEZUELA : fuori un ottimo Arango, dentro Cichero

85′ AMMONITO JAMES RODRIGUEZ per proteste

84′ OCCASIONE D’ORO PER CUADRADO, che calcia in semi-acrobazia sulla splendida sponda di Jackson Martinez e non trova lo specchio della porta per poco.

83′ Cardona si incarica della conseguente punizione, ma la sfera termina abbondantemente fuori alla destra di Baroja

82′ TERZO AMMONITO NELLE FILE DEL VENEZUELA: Vizcarrondo commette un fallo da dietro su Martinez e si becca il giallo

80′ TERZO CAMBIO PER I CAFETEROS: fuori Amero, dentro Jackson Martinez. Pekerman si gioca il tutto per tutto

78′ DOPPIO MIRACOLO DI BAROJA, bravissimo prima su James e poi su Sanchez!! Colombia vicinissima al gol, Rodriguez, seppur in ritardo, sempre essersi svegliato

74′ PRIMO CAMBIO NEL VENEZUELA: fuori Seijas, dentro Lucena; il neo-entrato viene subito AMMONITO per un fallo tattico

73′ CHE CHANCE SCIUPATA DA TEO, che tentenna troppo anziché concludere di prima intenzione e si vede respinto il tiro in corner da un difensore avversario. Bellissimo il passaggio nel corridoio di James.

72′ CAMBIO NELLA COLOMBIA: dentro Teo Gutierrez, fuori Bacca. Il tecnico colombiano ha ascoltato i nostri consigli. Prova da 4 in pagella per Bacca

70′ Venti minuti al triplice fischio finale. L’ingresso di Cardona non ha scosso i Cafeteros, che non hanno ancora impegnato severamente Baroja. Pekerman dorme e non inserisce né Martinez né Gutierrez, anche se i problemi maggiori sono in mezzo al campo.

64′ Ancora un brivido in area di rigore colombiana, ma Vargas controlla male il pallone e favorisce la comoda presa di Ospina

62′ CAMBIO NELLA COLOMBIA: fuori Sanchez, dentro il più tecnico ed intraprendente Cardona

61′ Vantaggio assolutamente meritato per la Vinotinto, anche se la Colombia aveva dato qualche piccolo segnale di ripresa in avvio di secondo tempo.

60′ GOLLLLL!!!! VENEZUELA IN VANTAGGIO!! Splendido colpo di testa di Rondon, ma la difesa colombiana è stata semplicemente disastrosa!

58′ CARTELLINO GIALLO PER SANCHEZ, ammonito per eccesso di proteste. Prima sanzione anche per un componente dei Cafeteros

57′ BRIVIDO IN AREA DI RIGORE VINOTINTO: Vizcarrondo anticipa provvidenzialmente Valencia, che però si trovava in posizione di off-side

54′ TRAVERSA VENEZUELA, ma l’arbitro ferma tutto: Rondon, autore del colpo di testa terminato sulla trasversale, ha commesso fallo su Murillo prima di concludere verso la porta di Ospina; delizioso, comunque, l’assist di Arango per la punta dello Zenit

52′ SI FA VEDERE LA COLOMBIA, autrice di una bella azione corale, conclusa con un tiro di James deviato in corner da un difensore avversario.

48′ E’ lecito domandarsi che cosa abbia fatto di male Jackson Martinez a Pekerman, che lo tiene in panca nonostante le prove abuliche fin qui fornite da Falcao e Bacca. Anche James non ha ancora acceso il proprio straordinario talento

NESSUN CAMBIO NELL’INTERVALLO: LA COLOMBIA DA’ IL VIA AL SECONDO TEMPO!

FINISCE IL PRIMO TEMPO: COLOMBIA-VENEZUELA 0-0. Bene la Vinotinto, messa sapientemente in campo da Sanvincente, brava a tenere le distanze fra i reparti, a pressare alta e a raddoppiare sugli esterni, dove la Colombia, tolto qualche spunto isolato di Cuadrado, ha faticato a rendersi pericolosa. Male i Cafeteros, lenti, prevedibili, messi in difficoltà dall’atteggiamento tattico del Venezuela, che ha creato tre palle gol contro le zero della squadra di Pekerman.

41′ VINOTINTO VICINA AL GOAL! Ospina si distende e mette in corner la conclusione in semi-acrobazia di Guerra! Terza chance per la squadra di Sanvicente, che meriterebbe di chiudere il primo tempo in vantaggio

40′ La Colombia inizia a premere con costanza nella metà campo venezuelana, ma di palle buone per i fin qui deludenti Falcao e Bacca, neppure l’ombra

35′ A terra anche Vargas, che perde sangue dal naso. Gara ferma da almeno due minuti, ci sarà, molto probabilmente, ampio recupero al 45′

32′ Il calciatore del Grifone, che ha accusato un piccolo giramento di testa, rientra sul rettangolo verde

31′ Rincon a terra: si teme un infortunio per il centrocampista del Genoa

27′ OCCASIONISSIMA PER IL VENEZUELA!!! Ospina miracoloso su Vargas, che fallisce a tu per tu col portiere dei Gunners e vanifica l’ottimo assist di Arango

META’ DEL PRIMO TEMPO, punteggio sempre fermo sullo 0-0. Meglio il Venezuela, che gioca ad un ritmo superiore rispetto ai colombiani, troppo prevedibili e lenti nello sviluppo della manovra

23′ CARTELLINO GIALLO PER AMOREBIETA, secondo ammonito della Vinotinto; il basco, naturalizzato venezuelano, si è reso protagonista di un brutto fallo ai danni di Cuadrado

bellezze colombiane sugli spalti

17′ CARTELLINO GIALLO PER SEIJAS, autore di un fallo tattico volta ad evitare un possibile lancio in campo aperto di James

16′ BRIVIDO IN AREA COLOMBIANA, Ospina si accartoccia a terra e blocca la sfera destinata a Rondon, solo al limite dell’area piccola colombiana!

15′ Meglio il Venezuela in questo primo quarto d’ora. La Colombia fatica a tessere la fila del gioco, Rodriguez e Cuadrado non riescono ad incidere sulle fasce, spesso raddoppiati dagli attenti calciatori venezuelani

9′ CHE ERRORE DI ZUNIGA, che si rende involontario protagonista di un’azione pericolosa dei venezuelani, capaci, però, di guadagnarsi solo un calcio d’angolo.

8′ Gran ritmo in campo, ma nessuna nitida occasione da goal finora. Interessante il duello sull’out destro colombiano, con Cuadrado scatenato in velocità ma fin qui contenuto da un ottimo Amorebieta

5′ PRIMO LAMPO DELLA COLOMBIA: il tiro di James viene deviato in corner

2′ La Colombia vince, per distacco, la sfida del tifo: i supporter’s Cafeteros sono in netta maggioranza

1′ Partiti! E’ del Venezuela il calcio d’inizio!

Suonano gli inni nazionali a Rancagua, tutto è pronto per vivere una grande serata di calcio internazionale

 

 

 

 

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.