Monaco, sospiro di sollievo: nulla di grave per Abidal

Per qualche ora la notizia del ricovero d’urgenza di Éric Abidal ha tenuto col fiato sospeso l’intero mondo del calcio, poi è arrivato il rassicurante comunicato stampa con cui il Monaco ha fatto luce sulle condizioni non preoccupanti del difensore. Si è trattato di un’infezione virale stagionale che ha reso necessario il ricovero del trentaquattrenne  capitano della nazionale francese presso l’Ospedale Principessa Grace di Monaco per scongiurare il peggio. Due giorni e Abidal potrà tornare a casa fa sapere la società monegasca, ma tra i medici c’è un cauto ottimismo e il centrale potrebbe essere dimesso già nella giornata di oggi. Difficile appare invece l’ipotesi di una sua presenza in campo nella gara interna di sabato prossimo contro il Sochaux.

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.