Sir Alex Ferguson difende Moyes: “Ha bisogno di tempo”

MANCHESTER UNITED FERGUSON – Sir Alex Ferguson si sta godendo la meritata pensione dopo più di un quarto di secolo alla guida del suo Manchester United, ma quando parla sono ancora molte le teste a girarsi, in particolar modo quando l’interessato è il suo successore David Moyes, sempre più nell’occhio del ciclone dopo le scadenti prestazioni dei Red Devils.

“Andrà tutto a posto, è ancora presto per fare un bilancio generale, ci sono stati tanti cambiamenti” – ha detto Ferguson, parlando a un incontro con il Console Generale Britannico Chris O’Connor a Los Angeles prima della Notte degli Oscar di domenica. – “Ha bisogno di tempo, sono stato allo United per 27 anni, quindi con una nuova gestione ci vuole tempo. Presto le cose andranno meglio.

L’avvio di stagione per Moyes è stato tutt’altro che positivo: i Red Devils si trovano attualmente a 18 punti dal Chelsea primo in classifica, a 12 dalla zona Champions e sotto 2-0 dopo la partita d’andata degli ottavi di finale di Champions League contro l’Olympiakos.

COPY CODE SNIPPET
About Andrea Gatti 567 Articoli
24 anni, appassionato di sport a tutto tondo (football americano, basket, golf e ovviamente calcio), letteratura, film e auto. Dopo aver conseguito la maturità linguistica, lavoro attualmente per una multinazionale metalmeccanica, mi occupo di calcio estero per passione ed amore per il rettangolo verde.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.