FA Cup: finisce il volo dei Seagulls, avanti Hull e Charlton

FA CUP – Che fosse difficile il Brighton & Hove lo sapeva, ma all’Amex Arena (clicca qui per la cronaca) solo un gol di Sagbo ha impedito ai Seagulls di volare verso il turno successivo di FA Cup. L’avventura finisce qui, l’Hull è più forte ed esperto, prova chiara è l’autorità con la quale ottiene il doppio vantaggio prima della sosta. Padroni di casa avanti dopo meno di un quarto d’ora, Davies di testa impatta bene il corner battuto da Koren e batte Brezovan. Venti minuti e un altro gol, Koren ci mette ancora lo zampino, su palla punizione, decisiva una leggera deviazione e il secondo pallone termina in fondo al sacco.

Il cuore del Brighton si vede anche in questo replay, tutti all’attacco al ritorno in campo dopo la sosta, traversa colpita da Dunk, Tigers che godono di enormi spazi e per poco non aumentano il vantaggio. Accorcia le distanze Ulloa, straordinario la settimana scorsa e bravo anche stasera, deviazione vincente sulla punizione calciata da Lopez e venti minuti tutti da giocare. I Seagulls ce la mettono tutta, per poco Ulloa non infila il clamoroso pareggio a quattro dal termine, il suo tiro dal limite esce di pochissimo. Ai quarti ci va l’Hull, che adesso se la vedrà con il Sunderland ma il Brighton esce a testa altissima.

Avanti anche il Charlton, che ottiene il biglietto per il turno successivo sul campo dello Sheffield Wednesday. Questo derby di Championship, recupero del quinto turno di FA Cup, dà ragione agli Addicks che ora dovranno tornare a Sheffield, ai quarti se la vedranno con lo United (clicca qui per il quadro completo). Vantaggio del Charlton con Harriott al 22esimo, equilibrio ristabilito nella ripresa da Best. Pareggio che dura solo otto minuti, Church mette in rete in gol che vale i quarti di finale.

FA Cup, replay quinto turno

Hull City-Brighton & Hove 2-1
Sheffield Wednesday-Charlton 1-2

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.