Newcastle-Aston Villa 1-0: dolce Remy

PREMIER LEAGUE NEWCASTLE-ASTON VILLA – Tantissime emozioni ad Anfield Road (clicca qui per la cronaca), certamente meno al St James Park dove va di scena Newcastle-Aston Villa. Succede poco nella prima frazione di gioco, da registrare due occasioni per i Villans: la prima con Leandro Bacuna, che su punizione trova l’attento Krul, bravo a dire no pure ad Agbonlahor. Gioco che non decolla, ai Magpies tre punti farebbero comodo per riportarsi in corsa per l’Europa e l’occasione ghiotta ci sarebbe anche. Prima della sosta Papiss Cisse si divora un gol clamoroso, incredibile come l’attaccante non riesca a trovare lo specchio da posizione più che favorevole.

Nel secondo tempo anche Gouffran non trova la mira giusta, buono il servizio di Sissoko, palla che si perde di poco a lato. Ancora un’occasione per i bianconeri, stavolta è il turno di Paul Dummet, ci sono proteste per il presunto tocco di mano di Bacuna in area. I Magpies se la prendono con Atkinson ma il direttore di gara è inflessibile. Arriviamo allo scadere, l’ombra del pareggio aleggia sullo stadio ma ci pensa Loic Remy a scacciarla via. Gran controllo del francese e tiro che non lascia scampo a Guzan. Atto conclusivo di una partita non certo esaltante, ma importante nella corsa degli uomini di Alan Pardew. Magpies ora a quota 40, cinque in meno dell’Everton, Villa che resta a 28. Occhio perché la zona calda dista poco.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.