Malaga-Real Sociedad 0-1: colpisce Vela, Champions più vicina

La Real Sociedad torna in piena corsa per la qualificazione in Champions League: è questo il verdetto del posticipo alla Rosaleda di Malaga che ha chiuso il 24esimo turno di Liga e che lascia i padroni di casa al quartultimo posto, a +3 dal Valladolid e con alle porte il delicato match di Almeria. Per contro, i baschi – che dal 2005 non perdono in Andalusia – approfittano delle sconfitte di Villarreal e Athletic Bilbao, portandosi a -4 dai “cugini” che occupano ancora la tanto agognata quarta piazza.

Ha deciso un gol di Vela (decimo gol in campionato) al 9′: stupenda l’azione della Real Sociedad, partita dai piedi di Ruben Pardo, proseguita con un lancio di prima di Griezmann, rifinita da Jose Angel che prima supera Angeleri e poi mette in mezzo e chiusa dal messicano che di sinistro non ha lasciato scampo a Caballero.
A nulla è bastato l’inedito 3-4-3 voluto da Schuster per il suo Malaga, con Camacho centrale e El Hamdaoui, di ritorno dopo la punizione per i chili in eccesso, al centro dell’attacco supportato da Amrabat e Portillo. Arrasate, dal suo canto, rilanciava titolare Seferovic, assieme a Sergio Canales sempre più vicino a una forma accettabile. I padroni di casa hanno sonnecchiato per 80 minuti (nonostante l’ingresso di Duda per Portillo abbia ridato verve alla manovra offensiva) ma hanno sfiorato per almeno due volte il pareggio negli ultimi dieci: protagonista in entrambe le occasioni Santa Cruz (subentrato all’evanescente El Hamdaoui) che ad un colpo di testa e ad un sinistro vedeva contrapposte due splendide parate di Bravo.
Sarebbe stato forse un giusto premio almeno alla volontà degli andalusi, troppa grazia però se si pensa al gioco che continua a latitare e che sta portando lentamente il Malaga alle porte della Segunda Division.

 

 

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1737 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.