Atletico Madrid, infortunio Villa: ecco i tempi di recupero

Con una nota apparsa sul sito web ufficiale, l’Atletico Madrid ha reso noto i risultati degli esami a cui si è sottoposto David Villa, uscito sul finire del primo tempo per un problema muscolare, durante la sfida di campionato contro la Real Sociedad. “El guaje” soffre di un’elongazione (senza rottura) del bicipite femorale della coscia sinistra; pur senza rendere noti i tempi di recupero, è facile prevedere uno stop di circa 10 giorni per il centravanti asturiano. Impossibile vederlo dunque in campo per l’andata delle semifinali di Coppa del Re, al Bernabeu contro il Real Madrid, più realistico sperare in un suo recupero per la doppia sfida di Champions League contro il Milan. Di seguito il comunicato ufficiale dell’Atletico Madrid sull’infortunio occorso a David Villa.

Autor del primer gol del encuentro, David Villa se vio obligado a abandonar el terreno de juego minutos más tarde por lesión. En el 41’, sería sustituido por Raúl García que ocupó su lugar sobre el césped.

Tras las pruebas sometidas en el hospital FREMAP Majadahonda, el parte médico explica que el jugador sufre una lesión muscular de grado I (elongación/distensión sin rotura) del músculo bíceps femoral de la cara posterior del muslo izquierdo. Pendiente de evolución.

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1743 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.