Manchester United, tante idee per la fascia sinistra e una sola certezza: Coentrão è sempre più lontano da Madrid

Ormai non è più un mistero: Moyes è alla ricerca di un terzino sinistro di spinta per far rifiatare Patrice Evra, che per questa maglia ha dato tanto, forse tutto se stesso. L’età, una condizione fisica in evidente calo rispetto alle migliori stagioni e due pretedenti in grado di offrire ancora contratti a cifre fuori mercato, come Psg e Monaco, suggeriscono di guardarsi intorno.

Tanti i nomi circolati nelle ultime settimane, a cominciare da Luke Shaw, rivelazione di questa Premier League insieme al suo Southampton, passando per Leitghton Baines, Domenico Criscito e Alberto Moreno, per arrivare poi all’idea delle ultime ore: Fábio Coentrão. The last but not the least, visto che il portoghese del Real Madrid non può essere certo considerato un ripiego. Ancelotti non lo considera, lui cerca una squadra in cui tornare ad essere protagonista assoluto per arrivare in forma smagliante ai Mondiali Brasile 2014.

Le qualità tecniche del giocatore non sono in discussione, così come la naturale propensione ad adattarsi a ruoli diversi. Coentrão nasce, infatti, esterno alto tra le file del Rio Ave per poi trovare spazio come terzino sinistro e in posizione di play al centro del campo. Galliani ha fiutato l’affare e prenderebbe il giocatore in prestito con diritto di riscatto, la stessa formula utilizzata nell’operazione Rami col Valencia. L’amicizia con Florentino Pérez, un uomo d’altri tempi, potrebbe ancora una volta dare decisivo slancio all’operazione, ma occhio alle mosse di Moyes, che potrebbe presentare alle Merengues un’offerta irrinunciabile.

Si tratta di circa 15 milioni di euro, gli stessi che Roberto Martinez rifiuterebbe per Baines. L’allenatore dell’Everton sa benissimo che da qui alla fine della stagione il valore dei propri gioielli può solo aumentare e, per questa ragione, prenderebbe in considerazione soltanto proposte indecenti. Mentre Criscito appare più una suggestione che una pista concretamente percorribile, Luke Shaw è sempre stato in cima alla lista dei desideri di Moyes, ma il Southampton ha posto un veto definitivo alla sua cessione nella sessione invernale di calciomercato. Alberto Moreno del Siviglia è stato monitorato da vicino in più di un’occasione, ma verosimilmente potrebbe finire al Real Madrid in caso di partenza di Coentrão. Tanti intrecci, dunque, e una sola certezza: Coentrão è sempre più lontano da Madrid.

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.