Championship, riepilogo della 23esima giornata

CHAMPIONSHIP – Fine d’anno e di girone di andata con il botto per la Championship. Giornata ricca di colpi di scena, di rimonte e sorpassi nel giro di pochi minuti. Il Leicester capolista, dopo essersi portato in vantaggio al 5′ con Drinkwater, subisce immediatamente il ritorno del Bolton che prima trova il pari con Moritz al 15′ e poco dopo raddoppia con Beckford, ma non finisce qui. Negli ultimi 20 minuti del primo tempo si passa dal 2-2 di Knockaert al tris dei Wanderers con il secondo gol di giornata di Moritz, ma al 41′ i padroni di casa non demordono trovando la via del pari ancora una volta grazie ad un autorete. Nella ripresa però il Bolton si mostra meno arrendevole e ne approfitta la capolista che con i gol di Dyer al 75′ e di Taylor-Fletcher all’89’ mette in cassaforte i 3 punti. Foxes che con questa vittoria si portano a + 4 sulla zona playoff. Il Derby County dopo il pari di settimana scorsa di Huddersfield riprende a vincere ad Oakwell contro il Barnsley grazie alla doppietta di Chris Martin (8′, 49′) e per la prima volta in questa stagione raggiunge la top two della classifica che garantirebbe ai Rams la promozione diretta in Premier League.

Nella bagarre per i play-off vittoria decisiva del Nottingham Forest contro il Leeds United. Gara avvincente e combattuta con i reds di Billy Davies che vanno meritatamente in vantaggio con Halford al 23′, ma il Leeds non molla e trova il pari con il capocannoniere della lega McCormack all’83’. Ancora emozioni, dopo pochi secondi Derbyshire riporta in vantaggio il Forest consentendogli di ottenere la seconda vittoria casalinga della stagione dopo quella di giovedì scorso contro il Qpr, che oggi impatta per 0-0 a Vicarage Road contro il Watford di Giuseppe Sannino (che conquista 6 punti in 3 partite). Il Burnley scivola così al terzo posto non tenendo il ritmo delle prime due, pareggiando 0-0 a Wigan. Vittorie importanti in chiave play-off anche per il Brighton, che torna al successo sul campo del Blackpool (sempre più un crisi) e l’Huddersfield che schianta 5-1 (da segnalare per i terriers la doppietta di Ward) lo Yeovil, che era addirittura passato in vantaggio con Miller al 14′. I Glovers si inguaiano ulteriormente rimanendo al penultimo posto con 17 punti, seguito a ruota dal Barnsley che nonostante il cambio di manager continua a perdere.

In chiave salvezza inutili i pareggi tra Charlton e Sheffield Wednesday (1-1) e Doncaster e Millwall (0-0) che non accontentano nessuno.Si allontana definitivamente dalla zona calda il Birmingham City di Lee Clark che compie l’impreso andando a vincere ad Ewood Park per 2-3 dopo che conduceva 0-3 alla fine del primo tempo con doppietta di Lee Novak (12′, 18′) e il ritorno al goal di Chris Burke.Il solito Jhordan Rhodes rischiava però di guastare la festa ai brummies riportando in gara il Blackburn, ma nonostante l’assedio finale il risultato non cambia. Sempre più a picco il Reading che subisce la terza sconfitta consecutiva che gli costa la zona play-off:3-0 a Middlesbrough contro una squadra che sembra rinata grazie alla cura di Aitor Karanka .Per il Boro terza vittoria di fila per la prima volta in questa stagione e zona play-off non più distantissima.

I risultati del turno

Barnsley-Derby County 1-2
Blackburn Rovers-Birmingham City 2-3
Blackpool-Brighton 0-1
Bornemouth-Ipswich Town 1-1
Charlton-Sheffield Wednesday 1-1
Doncaster-Millwall 0-0
Huddersfield-Yeovil 5-1
Leicester-Bolton 5-3
Middlesbrough-Reading 3-0
Nottingham Forest-Leeds United 2-1
Watford-Qpr 0-0
Wigan-Burnley 0-0

Classifica: Leicester 48, Derby 44, Burnley 44, Qpr 43, Nottingham Forest 39, Ipswich 35, Leeds 35, Brighton 35, Reading 34, Blackpool 32, Huddersfield 31, Blackburn 31, Watford 30, Wigan 30, Middlesbrough 29, Bornemouth 29, Birmingham City 28, Bolton 26, Charlton 23, Millwall 22, Doncaster 21, Sheffield Wednesday 19, Yeovil 17, Barnsley 16.Sheffield Wednesday e Wigan hanno una gara da recuperare

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.