Atletico Madrid, Adrian rinnova fino al 2018

Continua la politica di “rafforzamento delle basi” dell’Atletico Madrid. Il club capitolino, capolista dopo 16 giornate di Liga e futuro avversario del Milan negli ottavi di Champions League, ha annunciato oggi di aver rinnovato il contratto ad Adrian. L’accordo è stato ufficializzato oggi: il vecchio accordo sarebbe scaduto nel 2015 ed è stato prolungato di altri tre anni, fino al 2018.

L’ex Deportivo, esploso durante l’Europeo Under 21 del 2011, era arrivato a Madrid con parecchie aspettative. Sotto la guida di Simeone, però, Adrian ha goduto di pochissimo spazio ancor meno di una normale “riserva” di un top club. Da seconda punta, o punta esterna, è spesso retrocesso a centrocampo, non riuscendo mai a confermare la crescita ante 2011. L’asturiano ha collezionato questa stagione 18 presenze e due gol, totalizzando però soltanto 710 minuti. L’Atletico gli concede comunque fiducia, intravedendo buoni margini di miglioramento. Lo conferma anche il presidente Cerezo: “Adrian è un gran giocatore e una gran persona. Darà tutto per questa maglia“. Il rinnovo di Raul Garcia, gran  protagonista di questa prima parte di stagione il cui contratto scadrà nel giugno prossimo, è il prossimo obiettivo dei colchoneros.

COPY CODE SNIPPET
About Alfonso Alfano 1737 Articoli
Sono Alfonso Alfano, 32 anni, della provincia di Salerno ma da anni vivo in Spagna, a Madrid. Appassionato di sport (calcio, tennis, basket e motori in particolare), di tecnologia, divoratore di libri, adoro scrivere e cimentarmi in nuove avventure. Conto su svariate e importanti esperienze sul Web.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.