Clamoroso a Gelsenkirchen: Schaaf ad un passo dallo Schalke

BUNDESLIGA – Secondo quanto riportato dalla maggioranza dei siti internet tedeschi, Thomas Schaaf, ex allenatore di lungo corso del Werder Brema, sarebbe ad un passo dallo Schalke. Il contratto sarebbe di durata annuale/biennale, anche se Horns Heldt, deus ex machina dell’operazione, avrebbe proposto all’uomo di Mannheim un impegno di durata pluriennale. L’accordo dovrebbe diventare ufficiale alla fine della prossima settimana: Schaaf, quindi, prenderebbe in mano le redini della squadra durante la lunga pausa natalizia. In nottata, Clemens Tonnies, presidente dei Knappen, ha smentito le voci : “Non c’è nessun accordo per un approdo di Schaaf sulla panchina dello Schalke”:

L’approdo di Schaaf a Gelsenkirchen avrebbe del clamoroso. L’ex allenatore del Werder, infatti, aveva dichiarato di volersi prendere un anno sabbatico dopo le tanti stagioni a Brema, rifiutando alcune offerte giunte da altri club ( sicuramente meno prestigiosi dello Schalke). Inoltre, Schaaf non è mai subentrato a stagione in corso e il gioco che propone richiede, tendenzialmente, un periodo di apprendistato non breve.  Keller, attuale allenatore dei Knappen, dovrebbe restare nel club di Gelsenkirchen con un altro incarico.

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.