Liverpool-Fulham 4-0: pomeriggio tranquillo per i Reds, Jol al capolinea

PREMIER LEAGUE LIVERPOOL FULHAM – Seconda forza della Premier League alle spalle dell’Arsenal, impegnato domani nel big match contro il Manchester United, il Liverpool ottiene una vittoria facile contro il Fulham. Cottagers e Reds stanno facendo due campionati diversi, non deve dunque sorprendere il divario di quattro reti, la prestazione degli uomini di Rodgers merita comunque di essere evidenziata. Ospiti chiusi, ci provano Agger e Coutinho nei primi minuti, alla fine il gol che apre le marcature porta la firma di Amorebieta, sfortunata deviazione sul tocco di Suarez. Momentaccio per il difensore venezuelano, che si lascia scappare Skrtel, autore del secondo gol. C’è lo zampino di Gerrard in entrambe le reti, scaturite da un suo calcio da fermo.

Caso praticamente chiuso al minuto 36, servizio al bacio di Henderson per Suarez, Stekelenburg è battuto ancora una volta. I Cottagers vengono salvati dal gong, un po’ come un pugile alle corde. A Luis un solo gol non può certo bastare, il secondo tempo serve giusto a regalargli il secondo che arriva al 59esimo. Anche in questo caso è bravissimo Gerrard, palla rubata a Richardson e data all’uruguayano, che si prende gioco di Senderos e schiaffa in rete. Che altro dire di queta partita? Berbatov solo soletto in avanti non può far miracoli, Jol ha impostato una gara di puro contenimento. Forse è giunto il momento di cambiare timoniere. Non chiediamo al Fulham di andare ad Anfield a dare spettacolo, ma se tanto le barricate devono portare a questo risultato è meglio almeno provarci, no? Da sottolineare

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.