Schalke 04-Chelsea 0-3: doppio Torres, Mou cambia e vince

CHAMPIONS LEAGUE SCHALKE 04 CHELSEA – Si apre bene, anzi benone la serata della Veltins Arena per il Chelsea. Cinque giri d’orologio e Torres porta avanti i suoi di testa. Blues rimaneggiati rispetto alla gara con il Cardiff (clicca qui per il resoconto dell’ultimo turno di Premier), lo Schalke deve vedersela con le pesanti assenze di Huntelaar e Farfan ma c’è Boateng. Il ghanese prima della sosta impegna Cech da lontano, il portiere Cech si ripete su Neustadter. Torres ancora pericoloso su corner di Lampard, stavolta a dirgli no c’è la traversa.

Nella ripresa lo Schalke potrebbe pareggiare con Howedes, il suo colpo di testa però si perde a lato. Gol sbagliato, gol subito: minuto 68, Oscar pesca Torres in mezzo, lo spagnolo aggira Hildebrand prima di mettere in rete. La partita è praticamente chiusa, a rendere il risultato ancora più rotondo ci pensa Hazard a tre dal termine. Il sinistro del belga non lascia scampo a Hildebrand.

Il Chelsea raggiunge lo Schalke in classifica in vetta al gruppo E di Champions League.

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.