Manchester United, tutti pazzi per Adnan Januzaj: chi sceglierà?

MANCHESTER UNITED JANUZAJ – Sicuramente uno dei nomi più discussi nel panorama calcistico in questi giorni è quello di Adnan Januzaj, giovane centrocampista classe ’95 del Manchester United, che ha fatto parlare molto di sé nelle ultime settimane, a causa della situazione creatasi intorno a lui per quanto riguarda la scelta circa la nazionale. Infatti Adnan è corteggiato (quasi come nelle migliori trattative di calciomercato) dalla nazionale albanese, da quella belga e da quella inglese, senza dimenticare , anche se molto meno accreditate rispetto alle prime tre, la nazionale turca,quella croata e quella serba. Ma perché il numero 44 dello United potrà scegliere tra addirittura tra sei nazionali? La risposta è nella storia della famiglia Januzaj. I nonni di Adnan hanno origini turche (quelli paterni) e croate (quelli materni), e ciò permetterebbe a Januzaj di poter scegliere tranquillamente una di queste due nazioni. Poi ci sono i genitori, kosovari emigrati in Belgio prima che la stellina dello United nascesse, e quindi è comprensibile come il Belgio, paese dove è nato e cresciuto, e l’Albania, paese d’origine dei suoi genitori, siano le nazionali più quotate per la sua futura scelta. Ma l’origine kosovara dei genitori comporta anche un’altra cosa. A causa dell’ antica disputa tra Albania e Serbia per accaparrarsi il Kosovo (che era diviso in due parti, quella albanese e quella serba) anche la nazionale dell’ex Jugoslavia ha in dote la possibilità di convocare Januzaj.

L’ ultima nazionale è stata l’Inghilterra di Roy Hogdson, che, dopo l’exploit del ragazzo contro il Sunderland, ha dichiarato di essere fortemente interessata a convocare il ragazzo, anche se questo non potrà accadere in tempi brevi, visto che prima Januzaj dovrà assicurarsi il passaporto inglese e quindi aspettare il 2018, anno in cui avrà il diritto di poter chiedere la cittadinanza britannica. L’idea di poter vedere Januzaj con la maglia dei Tre Leoni  ha trovato però molti oppositori, uno tra tutti Jack Wilshere, centrocampista dell’Arsenal, che ha dichiarato recentemente: “Se vivi per cinque anni in Inghilterra, non vuol dire che hai il diritto di poter giocare con la nazionale inglese”. In Albania invece sarebbero tutti ben entusiasti di vedere il classe ’95 con la maglia rossonera. Un entusiasmo che traspira da tutte le parti, a partire da Facebook dove la pagina “Adnan Januzaj dì sì alla nazionale albanese” è arrivata addirittura a 25000 fan, ma anche i vertici della Federazione vorrebbero che il giocatore dello United accettasse l’Albania. La settimana scorsa infatti, il numero uno della federcalcio Armando Duka ha rivolto un invito ufficiale in diretta TV ad Adnan.

Vedremo come andrà a finire, la decisione finale dipenderà tutta, com è naturale che sia, da Januzaj, che però non si vuole mettere fretta, come ha lasciato intendere chiaramente nelle sue recenti dichiarazioni.“Voglio solo essere lasciato tranquillo – ha dichiarato il ragazzo –  prenderò tutto il tempo che mi sarà necessario”.

COPY CODE SNIPPET
About Enxhi Fero 113 Articoli
Originario dell'Albania, studente universitario di 20 anni con tanti sogni nel cassetto. Grazie a TuttoCalcioEstero coltiva la sua passione verso il giornalismo sportivo. Oltre al calcio anche tanto basket.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.