Europa League, Gruppo D: prima vittoria europea per il Wigan, Rubin senza fatica

EUROPA LEAGUE GRUPPO D – Il Wigan ottiene la sua prima vittoria europea della sua storia, a farne le spese è il Maribor. Latics in vantaggio al minuto 21, rete realizzata da Powell, ma il giocatore arrivato in prestito dal Manchester United deve dividersi il merito con il portiere Jasmin Handanovic, che combina un disastro inaudito. Ben Watson al 34esimo deve solo spingere i rete il cross Beausejour. Gran bel servizio del cileno. La reazione degli ospiti è nel gol di Tavares, ma Powell ristabilisce le distanze nei minuti di recupero. Quattro punti ora per il club inglese, che ha pareggiato la prima gara a rete inviolate con lo Zulte. Lo Slovan la fa da padrone in Slovenia ma ha i suoi bei problemi, Simundza ha rimpiazzato Cacic in panchina questo weekend.

Il Rubin Kazan ne fa ben quattro allo Zulte Waregem, ma per vedere il primo gol bisogna aspettare addirittura la mezz’ora finale. A mettere le cose per il verso giusto l’autorete di Duplus sugli sviluppi di un corner, il giocatore dello Zulte ha battuto il proprio portiere nel tentativo di anticipare Marcano, lo spagnolo se la ride. La difesa belga balla parecchio, Eremenko raddoppia dopo una svarione e poi Ryazantsev capitalizza l’assist di e Natkho piazza dentro il terzo al minuto 81. Il Rubin ha ancora voglia di gol, l’israeliano dopo i panni dell’assistman indossa quelli del finalizzatore e da calcio di punizione trafigge Bossut per la quarta volta.

EUROPA LEAGUE, GRUPPO D, RISULTATI SECONDA GIORNATA

Rubin Kazan-Zulte Waregem 4-0: 59′ aut.Duplus, 72′ Eremenko, 81′ Ryazantsev, 89′ Natcho
Wigan-Maribor 3-1: 22′ e 91′ Powell, 34′ Watson, 59′ Tavares (M)

EUROPA LEAGUE, GRUPPO D, CLASSIFICA

Rubin Kazan 6, Wigan 4, Zulte Waregem 1, Maribor 0

PROSSIMO TURNO (24 ottobre)

Wigan-Rubin Kazan, Zulte Waregem-Maribor

COPY CODE SNIPPET
About Paolo Bardelli 2030 Articoli
Nato ad Arezzo nei meravigliosi anni '80, si innamora prestissimo del calcio e non avendo piedi fini decide di scriverlo. Ha lavorato nella redazione del Guerin Sportivo e per tre anni cura la rubrica "Dalla A alla Z". Numerose collaborazioni nel corso degli anni con testate tra le quali tuttomercatoweb.com, ilsussidiario.net e il mensile Calcio 2000. Nel 2012 insieme ad Alfonso Alfano crea tuttocalcioestero.it. E ne è molto orgoglioso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.