Paris Saint-Germain, Ibrahimovic prolunga con i parigini

PARIS SAINT GERMAIN IBRAHIMOVIC – Zlatan Ibrahimovic ha deciso di prolungare la sua permanenza al Paris Saint-Germain fino al 2016. Il giramondo del calcio europeo, dopo aver militato nel Malmoe, nell’Ajax, nella Juventus, nell’Inter, nel Barcellona e nel Milan, aveva fatto sapere di voler chiudere la propria carriera con la squadra di Parigi. L’attaccante svedese è stato di parola e starebbe, infatti, per firmare un rinnovo con relativo ritocco dell’ingaggio; lo stipendio del goleador dovrebbe passare dai 13,8 milioni di euro a 15 milioni netti a stagione. L’ufficialità dell’accordo tra il giocatore ed il club transalpino dovrebbe essere annunciata dopo la super sfida della prossima giornata di Ligue 1 tra il Paris Saint-Germain ed il Monaco del magnate russo Rybolovlev, match che vedrà a confronto anche Ibra con l’altro bomber Radamel Falcao. I parigini occupano la terza posizione in classifica preceduti dai monegaschi e dal Saint-Etienne; Ibrahimovic, fino ad ora, ha realizzato solo una rete in campionato e più precisamente nella vittoria casalinga contro il Guingamp. Il rinnovo contrattuale fatto dallo sceicco Nasser Al-Khelaïfi al nazionale svedese si sussegue a quello fatto all’ex pescarese Marco Verratti e all’ex milanista Thiago Silva.

COPY CODE SNIPPET

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.